NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata

Almanacco del giorno

Buona giornata: oggi è
Domenica, 15 Settembre 2019

Siamo al 258° giorno dell'anno (festivo), alla 37ª settimana.
Alla fine di Settembre mancano 15 giorni.
Alla fine del 2019 (non bisestile) mancano 107 giorni.

Sole

sole sorridente Oggi il giorno dura 12h e 37m.
A longitudine 18°10'E (Lecce) il Sole sorge alle 05:26 e tramonta alle 17:58.
A Longitudine 07°40'E (Torino), invece, il sole sorge alle 06:05 e tramonta alle 18:42.

Luna

A longitudine 18°10'E (Lecce) la Luna sorge alle 19:56 con azimuth 91° e tramonta alle 08:19 di domani con azimuth 272°.
A Longitudine 07°40'E (Torino), invece, la Luna sorge alle 20:39 con azimuth 91° e tramonta alle 09:04 di domani con azimuth 272°.

  • #Barzellette #xAdulti: Coppia di marziani sulla terra

    donna stupita che ride

    Un’astronave marziana atterra nei pressi di una villetta isolata, dove abitano due giovani sposini

    Dall’astronave scendono un marziano ed una marziana, umanoidi, anche loro giovani, alti, belli, slanciati. I quattro fanno subito amicizia e iniziano a parlare dei loro usi e costumi e alla fine anche di sesso.
    Dopo qualche giorno i marziani decidono che devono ripartire, però prima di andare propongono di fare uno scambio di coppia. Gli umani pensano che l’idea non è male, dopotutto sono due belle persone e un’occasione così capita una volta sola nella vita, quindi accettano. Si dividono e si appartano. L'uomo con la marziana al piano superiore e la donna con il marziano al piano inferiore.
    Il giorno dopo i marziani partono. Rimasti soli gli sposini cominciano a parlare con gli amici della loro esperienza.
    La donna con la migliore amica: “Guarda appena abbiamo iniziato sono rimasta delusa, un pezzo di uomo, alto, bello, pieno di muscoli con un aggeggio insignificante. Poi lui mi ha spiegato che le dimensioni le potevo stabilire io, in pratica girando l'orecchio destro in senso orario potevo aumentare la dimensione al contrario la diminuivo. Con l'orecchio sinistro invece potevo variare la lunghezza. Cosa ti devo dire, speriamo che inventano qualcosa del genere anche sulla terra... mai provato niente di simile in vita mia... pensa che sono svenuta dal piacere !!!”
    L'uomo all'altro telefono con il suo miglior amico: “Devo dire che la tipa era una vera esperta, un corpo fantastico anche molto esuberante, però ...”
    L'amico: “Però cosa?”
    Lui: “Però non stava mai ferma con le mani, guarda non puoi immaginare come mi ha conciato le orecchie...”.

    in Barzellette

... e arricchiscila con un po' di cultura

  • #Democrazia: il popolo ha sempre ragione? Oppure è un vecchio rimbambito?
    attori in maschera in posizioni straneI cavalieri di Aristofane - scena del coro.

    Come trovare il leader giusto? Il problema se lo pone anche Aristofane nella sua commedia I Cavalieri (424 a.C.). Se lo pone alla maniera sua, da quel genio della comicità che era. La situazione è questa: Atene è nelle grinfie di un demagogo corrotto e ignorante. Egli tiene in ostaggio il Popolo -Demos- che Aristofane rappresenta come un vecchio rimbambito, bisbetico e credulone. Il personaggio del demagogo è costruito sulla figura di Cleone, che governò Atene per alcuni anni dopo la morte di Pericle nel 430 a.C. Cleone non era probabilmente così rozzo come lo rappresenta Aristofane. Ma al poeta piaceva dipingerlo così e -tramite l’invenzione comica- trasmetterci il suo apologo sulla democrazia.

    in Lo sapevi che? Leggi tutto...

Il calendario di oggi

Mancano 7 giorni all'equinozio d'Autunno.


Oggi si celebra la Beata Vergine Maria Addolorata.


un'occhiata al Meteo live

italia
Plateau Rosa: Poco nuvoloso
Bric Della Croce: Sereno o nubi non significative
Cuneo Levaldigi: Sereno o nubi non significative
Mondovi: Sereno o nubi non significative
Torino: Sereno o nubi non significative
Albenga: Sereno o nubi non significative
Capo Mele: Sereno o nubi non significative
Genova: Sereno o nubi non significative
Bergamo Orio al Serio: Poco nuvoloso
Brescia Ghedi: Sereno o nubi non significative
Brescia Montichiari: Sereno o nubi non significative
Milano Malpensa: Sereno o nubi non significative
Bolzano: Sereno o nubi non significative
Dobbiaco: Sereno o nubi non significative
Paganella: Sereno o nubi non significative
Passo Rolle: Sereno o nubi non significative
S. Valentino alla Muta: Sereno o nubi non significative
Treviso Istrana: Nuvoloso
Treviso S.Angelo: Sereno o nubi non significative
Venezia: Sereno o nubi non significative
Verona Villafranca: Sereno o nubi non significative
Ronchi dei Legionari: Sereno o nubi non significative
Tarvisio: Sereno o nubi non significative
Trieste: Sereno o nubi non significative
Bologna: Sereno o nubi non significative
Cervia: Sereno o nubi non significative
Ferrara: Sereno o nubi non significative
Monte Cimone: Sereno o nubi non significative
Piacenza: Sereno o nubi non significative
Rimini: Sereno o nubi non significative
Arezzo: Sereno o nubi non significative
Elba M. Calamita: Sereno o nubi non significative
Firenze: Sereno o nubi non significative
Grosseto: Sereno o nubi non significative
Monte Argentario: Molto nuvoloso
Pisa S. Giusto: Sereno o nubi non significative
Perugia S. Egidio: Sereno o nubi non significative
Ancona: Sereno o nubi non significative
Frontone: Sereno o nubi non significative
Ponza: Sereno o nubi non significative
Pratica di Mare: Sereno o nubi non significative
Rieti: Sereno o nubi non significative
Roma Ciampino: Sereno o nubi non significative
Roma Fiumicino: Sereno o nubi non significative
Roma Urbe: Sereno o nubi non significative
Viterbo: Sereno o nubi non significative
Pescara: Sereno o nubi non significative
Campobasso: Sereno o nubi non significative
Termoli: Molto nuvoloso
Alghero: Sereno o nubi non significative
Cagliari Elmas: Sereno o nubi non significative
Capo Bellavista: Sereno o nubi non significative
Capo Caccia: Sereno o nubi non significative
Capo Carbonara: Molto nuvoloso
Capo Frasca: Sereno o nubi non significative
Decimomannu: Sereno o nubi non significative
Olbia: Sereno o nubi non significative
Capo Palinuro: Sereno o nubi non significative
Grazzanise: Sereno o nubi non significative
Isola di Capri: Sereno o nubi non significative
Napoli: Sereno o nubi non significative
Trevico: Sereno o nubi non significative
Amendola: Nuvoloso
Bari Palese: Sereno o nubi non significative
Brindisi: Sereno o nubi non significative
Gioia del Colle: Sereno o nubi non significative
Grottaglie: Sereno o nubi non significative
Lecce Galatina: Sereno o nubi non significative
Marina di Ginosa: Sereno o nubi non significative
Monte S. Angelo: Sereno o nubi non significative
S. Maria di Leuca: Sereno o nubi non significative
Latronico: Sereno o nubi non significative
Bonifati: Sereno o nubi non significative
Crotone: Sereno o nubi non significative
Lamezia Terme: Poco nuvoloso
Monte Scuro: Sereno o nubi non significative
Reggio Calabria: Sereno o nubi non significative
Catania Fontana Rossa: Sereno o nubi non significative
Catania Sigonella: Sereno o nubi non significative
Comiso: Sereno o nubi non significative
Cozzo Spadaro: Sereno o nubi non significative
Enna: Nuvoloso
Gela: Sereno o nubi non significative
Lampedusa: Sereno o nubi non significative
Messina: Sereno o nubi non significative
Palermo: Sereno o nubi non significative
Pantelleria: Poco nuvoloso
Trapani: Sereno o nubi non significative
Ustica: Sereno o nubi non significative
Capo Caccia: Poco mosso (con piccole onde)
Capo Frasca: Poco mosso (con piccole onde)
Capo Mele: Poco mosso (con piccole onde)
Messina: Quasi calmo (con increspature)
Ustica: Calmo (senza increspature)
Dati Aeronautica Militare Italana.
Luigi Caruso

Luigi Caruso

Freelance, creativo, specialista nella soluzione di problemi con l'ausilio della tecnologia, nell'ambito informatico ed elettronico in tutte le aree - civile, industriale e militare.

Opera dal 1978 nel settore Informatica & Internet; da oltre 10 anni in collaborazione con «Armando Testi Service» per fornire ai propri clienti -anche nella modalità chiavi in mano- soluzioni integrate -particolarmente- innovative e creative.
Attualmente ha creato e sta gestendo il progetto «WeEurope» come Noi-Europa che basa i suoi obbiettivi sulla doppia dicotomia:

  1. promozione del territorio e sostegno alle piccole imprese;
  2. locale e globale.

Inoltre opera da oltre 20 anni nel settore della Domotica, Building Automation e della Bio-Edilizia; da oltre 10 in collaborazione con lo «Studio Bilardo» per fornire ai propri clienti -anche nella modalità chiavi in mano- i seguenti servizi applicati a qualsiasi ambiente antropizzato:

  • migliorare la qualità della vita;
  • migliorare la sicurezza (nella sicurezza si intendono inglobati tutti gli aspetti: anti-intrusione (tradizionale e video); antincendio, anti-allagamento, anti-fughe gas, ausilio soccorso medico ecc.; ma anche di protezione antinfortunistica; e degli stessi fattori dannosi o potenzialmente tali delle tecnologie impiegate);
  • semplificare la progettazione, l'installazione, la manutenzione e l'utilizzo della tecnologia;
  • ridurre i costi di gestione;
  • convertire i vecchi ambienti e i vecchi impianti.

Per chi fosse interessato, questo è quello che considero il mio curriculum completo.

PS: Per la rubrica «il professore» spero di riuscire sia a spiegarmi che a dimostrare quello che dico, in caso contrario vogliate considerare la lettura come -semplicemente- la mia opinione

fiori e piante di zenzero le piante assomigliano a canne, il fiore a pigne di colore rossastro

I rimedi e i prodotti naturali sono tornati d'attualità, un po' per moda ma anche perché siamo spinti da una forza atavica che vuole allontanarci dalla chimica artificiale. Che siano alimenti o addittivi, i terribili pesticidi e persino medicine o vaccini, di sicuro "fanno male". Nelle medicine naturali invece spesso troviamo le spezie o i prodotti che qualcuno nel mondo usa comunemente in cucina. C'è qualcosa di più rassicurante?
Oggi parliamo dello Zenzero, il gusto strano che mia moglie vorrebbe come condimento su tutto. È ormai risaputo che ha numerosissime proprietà benefiche. Questo rizoma ha origini asiatiche ed era conosciuto e apprezzato già in antichità soprattutto in cucina. Da sempre è utilizzato come rimedio per malesseri stagionali, stanchezza, problemi durante la digestione e (non manca mai vero?) addirittura come afrodisiaco.

bambino che ride

Vorrei 30 topi, 50 ragni, un centinaio di scarafaggi e, se li avete, anche un sacchettino di vermi

Il negoziante, decisamente sorpreso, dice:
- Da tanti anni gestisco quest'attività, ma non avevo mai avuto una richiesta del genere: posso domandarle a cosa le servono?
- Certo: la prossima settimana mi scade il contratto d'affitto e il padrone di casa è stato perentorio, ha detto che vuole che gli restituisca la casa nello stesso identico stato in cui me l'ha consegnata!

due coviglie al caffè, tanta panna montata e scaglie di cioccolato in cima

Caffè d'estate? Perché no. Con l'arrivo del caldo non è necessario rinunciare all'espresso, basta gustarlo freddo. Un classico da ordinare al bar, ma perfetto anche da fare a casa. Provatelo in 3 diverse varianti estive tutte rigorosamente con ghiaccio, sono un'ottima tentazione alla quale cedere è veramente facile.

Pannello riassuntivo

  • NAZIONALITÀITALIA
  • DOSI PER2 persone
  • DIFFICOLTÀmedia
  • PREPARAZIONEIstantanea
  • COSTOmoderato
  • REPERIBILITÀ INGREDIENTIfacile
  • ENERGIA200Kcal/pz

bambino che ride

Entra un omino che timidamente chiede di chi sia il Pit Bull legato fuori

Piomba il silenzio nel bar, il camionista si alza e dice:
- Mio !!! Perché ??? Ti dà fastidio ???
- No !!! Mi dispiace ma credo che il mio cane lo abbia ucciso...
- Che cosa !?! Il mio Bombolone ucciso ?!? Ma che razza di cane hai ???
- Un Chihuahua !!!
- E come cavolo fa un chihuahua ad uccidere un Pit Bull di 70Kg ???
- Credo che gli sia andato di traverso...

Un fotogramma dell'atleta quando era ancora sul ring, capelli ricci denti perfetti e bianchi, un uomo di colore con un corpo perfetto

Muhammad Ali (Cassius Clay)

(17 gennaio 1942, Louisville, Kentucky, Stati Uniti - 3 giugno 2016)
Muhammad Ali, nato Cassius Marcellus Clay Jr., è stato un pugile statunitense, tra i maggiori e più apprezzati sportivi della storia. L'ex campione del mondo dei pesi massimi e oro olimpico a Roma '60 era stato ricoverato giovedì 2 giugno per "precauzione". Le sue condizioni non erano state giudicate gravi, ma data l'età e il morbo di Parkinson, di cui Ali era malato da trent'anni, i medici avevano scelto la strada della prudenza. Non si è più risvegliato. Aveva 74 anni.

Hanno detto di Muhammad Ali (Cassius Clay)

  • "Vola come una farfalla, pungi come un'ape" (Drew Bundini Brown, secondo di Ali)
  • "Dio si è preso il suo campione" (Mike Tyson il giorno della morte)

Aforismi di Muhammad Ali (Cassius Clay)

  • È la ripetizione delle affermazioni che ti porta a crederci. E quella credenza si trasforma poi in una convinzione profonda, e le cose cominciano ad accadere.
  • Ho odiato ogni minuto di allenamento, ma mi dicevo: "Non rinunciare. Soffri ora e vivi il resto della vita come un campione!".
  • Io sono il più grande. L'ho detto persino prima di sapere di esserlo.
  • Dentro un ring o fuori non c'è niente di male a cadere. È sbagliato rimanere a terra.
  • Chi non è abbastanza coraggioso da assumersi le proprie responsabilità non compirà niente nella vita.
  • L'uomo che non ha fantasia non ha ali per volare.
  • È difficile essere umile se sei grande come lo sono io.
  • La spiritualità è riconoscere la luce divina che è dentro di noi. Essa non appartiene a nessuna religione in particolare, ma appartiene a tutti.
  • Joe Frazier è troppo brutto per essere campione. Joe Frazier è troppo stupido per essere campione. Il campione dei massimi deve essere intelligente e grazioso come me!
  • È la mancanza di fede che rende le persone paurose di accettare una sfida, e io ho sempre avuto fede: infatti, credo in me.
  • Non credo di essere bello. Ma che valore ha la mia umile opinione contro quello che invece dichiara lo specchio?
  • I campioni non si costruiscono in palestra. Si costruiscono dall'interno, partendo da qualcosa che hanno nel profondo: un desiderio, un sogno, una visione. Devono avere l'abilità e la volontà. Ma la volontà deve essere più forte dell'abilità.
  • L'età è quella che pensi che sia. Si è vecchi quanto si pensa di esserlo.
  • La boxe è quando un sacco di bianchi stanno a guardare due neri che si riempiono di botte.
  • Un gallo canta soltanto quando vede la luce. Mettilo nell'oscurità e lui non canterà mai. Io ho visto la luce e sto cantando.
  • Tutte le religioni hanno nomi diversi, ma tutti contengono le stesse verità.
  • Un uomo che osserva il mondo a cinquanta anni allo stesso modo in cui l'ha fatto a venti, ha sprecato trenta anni della sua vita.
  • L'amicizia è la cosa più difficile al mondo da spiegare. Non è qualcosa che si impara a scuola. Ma se non hai imparato il significato dell'amicizia, non hai davvero imparato niente.
  • Ero così veloce che avrei potuto alzarmi dal letto, attraversare la stanza, girare l'interruttore e tornare a letto sotto le coperte prima che la luce si fosse spenta.
  • Muhammad significa degno di lode, e Ali significa altissimo. Clay significa creta, polvere. Quando ho riflettuto su questo, ho capito tutto. Ci insegnano ad amare il bianco ed odiare il nero. Il colore nero significa essere tagliato fuori, ostracizzato. Il nero era male. Pensiamo a blackmail. Hanno fatto l'angel cake bianco e il devil's food cake color cioccolato. Il brutto anatroccolo è nero. E poi c'è la magia nera... Quel che voglio dire è che nero è bello. Nel commercio il nero è meglio del rosso. Pensate al succo di mora: più nera è la mora, più dolce il succo. La terra grassa, fertile, è nera. Il nero non è male. I più grandi giocatori di baseball sono neri. I più grandi giocatori di football americano sono neri. I più grandi pugili sono neri.
Giovedì, 02 Giugno 2016 02:00

#Ricette #PiattiUnici: Risotto e Ossobuco

Nella foto il risultato con l'ossobuco su un letto di risotto

Risotto all'Ossubuco

La cucina milanese è di certo famosa per il suo Risotto, ma anche per essere quella che più ha esaltato l'Ossobuco, rendendolo un succulento piatto della sua tradizione. Che dire allora di questa ricetta dell'Ossubuco accompagnato al risotto allo zafferano? Un piatto Top di Milano.

Pannello riassuntivo

  • Nazionalità ITALIA - LOMBARDIA
  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà media
  • Preparazione 4Ore
  • Cottura CARNE 3ore
  • Cottura RISO 20min
  • Costo moderato
  • Reperibilità ingredienti facile
  • Energia 756Kcal

un uomo con un cervello imprigionato in una gabbia per uccellini

Ideologismo

Etimologia

Dal greco, composto da Idea ("idea") + Logos ("ragione", "discorso" (interiore ed esteriore) e "parola") + suffisso -ismo ("caratterizzato", "predominante").

Significato

L'ideologismo ha accezione negativa e rappresenta la "predominanza" dell'ideologia sull'osservazione diretta della realtà, specialmente in ambito politico o comunque un sistema filosofico, politico, religioso fondato su un'ideologia astratta, non realistica, utopica, impossibile.

il busto severe di Tito Livio

Tito Livio

Frangar non flectar

Mi spezzerò ma non mi piegherò

Erroneamente è usata come motto gentilizio oppure anche per indicare un'integrità morale che non cede davanti a nessuna minaccia o pericolo. In realtà trasmette solo ottuso orgoglio. La frase non è documentata nella letteratura classica, ma il nesso flectere - frangere è invece presente variamente interpretato nella letteratura latina del periodo aureo: Tito Livio Historiae II, 23; Lucano, Pharsalia III, 554; Ovidio Ars II, 180; Seneca Thyestes 200 (flecti non potest, frangi potest).

Lettera Publilio, 45

È interessante il significato del nesso presentato nella sentenza di Publilio Siro: 

Pudor si quem non flectit, non frangit timor

Se uno non è piegato dal pudore, non è spezzato dalla paura

Horatius Carmen saeculare III, 3, 1-8; traduzione di Guido Vitali

Ma il significato con cui è divulgata maggiormente è ispirato da un passo di Orazio:

Iustum et tenacem propositi virum non civium ardor prava iubentium, non voltus instantis tyranni mente quatit solida neque Auster, dux inquieti turbidus Hadriae, nec fulminantis magna manus Iovis: si fractus inlabatur orbis, inpavidum ferient ruinae

All'uom tenace nel suo buon proposito non muove il saldo cuor furia di popolo che iniquo imperversi o cipiglio di minaccioso dèspota, non l'Austro torbido del re del mobile Adriatico, non la gran destra del signor del fulmine se infranto precìpiti il mondo impavido ei starà nella ruina

Esalta la fermissima e incrollabile coerenza con i propri principi. Orazio con essa illustra l'ideale morale del popolo romano.

Agostino

In Agostino invece si trova la locuzione di senso opposto: Flectar ne frangar.

Venerdì, 23 Dicembre 2016 02:00

Conosci il [Magnificat anima mea Dominum]?

Magnificat

Il Magnificat è un cantico contenuto nel primo capitolo del Vangelo secondo Luca con il quale Maria loda e ringrazia Dio perché si è benignamente degnato di liberare il suo popolo. Per questo è conosciuto anche come Cantico di Maria. Maria lo pronuncia rispondendo al saluto della cugina Elisabetta, al momento del loro incontro. Il nome deriva dalla frase latina Magnificat anima mea Dominum (L'anima mia magnifica il Signore).

Ascolta il Magnificat Di Schola Gregoriana (Fundacja Caecilianum & WSD SAC)

Testo

L'asterisco (*) indica la cadenza mediana dividendo i versetti in due emistichi.

Latino
Italiano
Magnificat *
anima mea Dominum,
L'anima mia magnifica il Signore *
et exultavit spiritus meus *
in Deo salutari meo
e il mio spirito esulta in Dio, mio salvatore,
quia respexit humilitatem ancillae suae, *
ecce enim ex hoc beatam me dicent omnes generationes
perché ha guardato l'umiltà della sua serva. *
D'ora in poi tutte le generazioni mi chiameranno beata.
quia fecit mihi magna, qui potens est: *
et Sanctum nomen eius
Grandi cose ha fatto in me l'Onnipotente *
e Santo è il suo nome:
et misericordia eius a progenie in progenies *
timentibus eum.
di generazione in generazione la sua misericordia *
si stende su quelli che lo temono.
Fecit potentiam in brachio suo, *
dispersit superbos mente cordis sui,
Ha spiegato la potenza del suo braccio, *
ha disperso i superbi nei pensieri del loro cuore;
deposuit potentes de sede, *
et exaltavit humiles;
ha rovesciato i potenti dai troni, *
ha innalzato gli umili;
esurientes implevit bonis, *
et divites dimisit inanes.
ha ricolmato di beni gli affamati, *
ha rimandato i ricchi a mani vuote.
Suscepit Israel, puerum suum, *
recordatus misericordiae suae,
Ha soccorso Israele, suo servo, *
ricordandosi della sua misericordia,
sicut locutus est ad patres nostros, *
Abraham et semini eius in saecula.
come aveva promesso ai nostri padri, *
ad Abramo e alla sua discendenza, per sempre.
Gloria Patri et Filio *
et Spiritui Sancto
Gloria al Padre e al Figlio *
e allo Spirito Santo.
sicut erat in principio et nunc et semper *
et in saecula saeculorum.
Come era nel principio, e ora e sempre
nei secoli dei secoli.
Amen. Amen.

Promossa 16 anni fa dall'Organizzazione mondiale della sanità (Oms), si celebra con lo slogan "Lavoriamo insieme per prevenire il suicidio"...

Una bella donna in posa mostra un rotolino di sushi

Qualcuno lo aveva già annunciato: è arrivata la mania di cibarsi di "moda".
Hanno accusato prima i Vegetariani, poi i Vegani. Quando sono arrivati i Crudisti e i Fruttariani qualcuno ha sospettato ci fosse qualcosa di vero. Ma i modaioli del food sono sempre esistiti, chi ricorda i Macrobiotici
Gli ultimi della lista si chiamano Sushitariani. Come suggerisce il loro nome, si nutrono esclusivamente di sushi, sashimi e compagnia nipponica, siano essi gustati in un affollato all-you-can-eat oppure ordinati "a la carte" in un raffinato ristorante giapponese dal nome esotico.

un fotogramma dell'intervista il ragazzo a sinistra ha il barbone leggermente rosso in testa un cappellino con visiera al contrario Serena spiega qualcosa con l'indice indica in alto serena è di colore, sembra sovrappeso ma è agilissima è una donna di colore con la mascella prominente (più grande della fronte)

Serena Williams, attualmente la donna considerata al primo posto nel tennis, non è semplicemente una giocatrice professionista. Lei è, di sicuro, un asso del tennis in grado di sparare una palla al suo avversario con precisione e forza sconcertanti. I ragazzi di Dude Perfect, un canale YouTube molto popolare che tratta lo sport dal punto di vista dei "centri incredibili", ha recentemente dimostrato la padronanza che la Williams ha dello sport che pratica. Sette minuti di pura suggestione atletica, intervallati dalla sua ironica intervista. Una testimonianza di quanto la Williams sia incredibile. Può far esplodere un minuscolo palloncino d'acqua posizionato ovunque nel campo avversario. Può abbattere una bomboletta sulla testa di un uomo, imitando Guglielmo Tell. Può colpire un bersaglio di poco più grande della pallina e per giunta in movimento. Infine nessuno dei cinque membri della squadra di Dude Perfect può segnare un solo punto contro di lei, neanche quando sono cinque contro uno. Lei eccelle anche quando la sfida diventa paradossale, come quella di dover utilizzare una racchetta sovradimensionata per lanciare una palla da tennis in un canestro da basket.

Sabato, 24 Dicembre 2016 02:00

Conosci il [De sideribus tu venis]?

una grafica della stella cometa che indica un gruppo di persone in lontananza

De sideribus tu venis

De sideribus tu venis (Tu scendi dalle stelle), noto anche come "Canzoncina a Gesù Bambino, di Gesù Bambino" o semplicemente "A Gesù Bambino" è un canto natalizio derivato come versione in italiano, dalla rivista dalla chiesa cattolica in latino che a sua volta deriva dall'originale in napoletano "Quanno nascette Ninno" composta nel dicembre 1754 a Nola (NA), dal napoletano Sant'Alfonso Maria de' Liguori.

Testo Latino | Italiano
Latino
Italiano
De sideribus tu venis
o Rex caeli!
Et in speluncam venis magno in frigore! (bis)
Tu scendi dalle stelle,
o Re del cielo,
e vieni d'una grotta al freddo e al gelo. (bis)
O puerille, dive mi,
te hic video tremantem;
o Dei beate!
Ah, quantum passus es ob amorem erga me! (bis)
O Bambino, mio divino,
io ti vedo qui a tremar;
o Dio beato!
Ah, quanto ti costò l'avermi amato! (bis)
Tibi qui es mundi
Creator,
desunt panni ignisque, o Domine mi. (bis)
A te che sei del mondo
il Creatore,
mancano panni e fuoco, o mio Signore. (bis)
Care electe puerille,
quantum ista paupertas
me commovet,
quia te fecit amor pauperiorem!
Caro eletto pargoletto,
quanto questa povertà
più m'innamora,
giacché ti fece amor povero ancora!

Ascolta "Quanno nascette Ninno" - Sant'Alfonso Maria de' Liguori dalla voce di Pina Cipriani...

Leggi invece il testo in napoletano di "Quanno nascette Ninno" - Sant'Alfonso Maria de' Liguori...

Publio Ovidio Nasone

un busto del personaggio un volto moderno senza particolarità, capelli ricci e folti(43 avanti Cristo- 18 dopo Cristo)
Publio Ovidio Nasone, noto semplicemente come Ovidio, è stato un poeta romano, tra i principali esponenti della letteratura latina e della poesia elegiaca. Fu autore di molte opere.

Versione Latino

Saevitia in bruta est tirocinium crudelitatis in homines

Analisi del testo

La crudeltà nei confronti degli animali induce alla crudeltà anche verso gli uomini

Se da una parte la violenza e la mancanza di rispetto nei riguardi degli animali deriva da un contesto famigliare in cui il bambino è cresciuto imparando solo il linguaggio della violenza, dall’altra, è stata inserita nella lista dei segni premonitori della persona disturbata.

La cultura a portata di manoL'égida usata da Atena è una corta corazza con le frange oppure uno scudo magico, dove in alcune versioni dal suo centro spicca la testa della Gorgone, attorniata da Lotta, Paura, Forza e Inseguimento.

Egida

Sostantivo

Etimologia

Dal greco aigìs e latino aègida = "(pelle di) capra".

Significato
  • L'ègida è lo scudo di Zeus coperto con la pelle della capra Amaltea. Scudo o corazza protettiva che nella mitologia greca era portata in battaglia da Pallade Atena.
  • Per traslato, nel lessico quotidiano, ègida significa protezione, difesa, riparo, salvaguardia: porsi sotto l'egida del ministero della difesa; il nipote ne ha combinate di tutti i colori ponendosi sotto l'egida del potentissimo zio.
Sinonimi

Difesa, protezione, riparo, tutela, patrocinio, appoggio, sostegno, patronato.

Contrari

Assalto, attacco.

la foto dell'attore dai tratti asiatici molte rughe occhietti sorridenti capelli grigi

L'attore britannico Burt Kwouk, noto per essere uno dei protagonisti dei film «La Pantera Rosa» di Blake Edwards, è morto all'età di 85 anni. Nel ruolo di Kato, era il servo e allenatore di arti marziali dell'ispettore Clouseau, personaggio che ha incarnato in cinque film della serie - "A Shot in the Dark" (1964), "Il ritorno della pantera rosa " (1975)," ribatte pantera rosa Again " (1976)," la maledizione della pantera rosa "(1978)," alla ricerca della pantera rosa "(1982) e" il Figlio della pantera rosa "(1985) - Kato è diventato uno dei personaggi più memorabili della saga insieme a Peter Sellers. Con l'obbiettivo di sorprendere il suo padrone in modo permanente, rendeva le scene di combattimento grottesche ed esilaranti.

Lunedì, 26 Dicembre 2016 02:00

#Barzellette #Battute varie per #SantoStefano

donne ridono sorriso ragazze

Battute per Santo Stefano

  • A Natale la gente mangerà così tanto che a Santo Stefano verrà proclamato il rutto nazionale !!!
  • - Cosa fai per Natale ?
    - Mah, in famiglia, ci scambiamo i regali !
    - E per Santo Stefano ?
    - Li metto in vendita su eBay !
  • Cosa fai a Natale ?
    - Mi siedo a tavola !
    E a Santo Stefano ?
    - Mi alzo da tavola !
  • 25 dicembre: Santo Natale;
    26 dicembre: Santo Stefano;
    27 dicembre: Santo Digiuno.
  • La parola più usata a natale è #auguri !
    Quella più usata a Santo Stefano è #dieta !
  • Sport estremi:
    - Parapendio;
    - Bungee jumping;
    - Pesarsi il 26 dicembre.
Pagina 10 di 136

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi688
Ieri790
Settimana Scorsa5328
Mese Scorso24432
Da Gennaio 20151469344

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out