NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata
Umorismo per Adulti

donna stupita che ride

Un giovane ragazzo si confida in ufficio con il suo capo in relazione ai suoi rapporti con la fidanzata, molto caparbia

  • A volte mi fa tanto arrabbiare che avrei voglia di picchiarla...
  • Ti dirò quello che facevo a mia moglie quando mi faceva arrabbiare: Le tiravo giù i pantaloni e... la sculacciavo !
  • Già provato, non funziona... ogni volta che le tiro giù i pantaloni non sono più arrabbiato !!!
Altro su Barzellette

Donna che ride

Un ragazza, fidanzata con un siciliano, prossima alle nozze, viene informata che secondo la tradizione familiare dovrà andare con la futura suocera da un ginecologo per accertare la sua verginità

Preoccupata perché aveva sempre nascosto che non era più illibata si reca da un dottore che le propone un'operazione di chirurgia plastica:
"È semplicissimo... prendiamo una striscia di muscolo di un vitello da latte e con pochi punti di sutura ricostruiamo l'imene"
La ragazza acconsente all'operazione.
Dopo alcuni giorni accompagnata dalla suocera e dalle cognate si reca dal ginecologo di fiducia della famiglia.
Finita la visita questi fa entrare le donne e le relaziona:
"Si! posso affermare che... ehm... si!... ehm... è vergine..."
E la suocera:
"Dottore, ma perché balbetta?... mi sembra perplesso..."
"Beh, in effetti... è la prima volta che vedo un'imene con il bollo del dazio comunale..."

Altro su Barzellette

donna stupita

Marito e moglie, in una tranquilla domenica primaverile, decidono di andare al giardino zoologico

A metà mattinata, dopo aver girato quasi tutto lo zoo, giungono davanti alla gabbia del gorilla. Il marito nota che il gorilla è sensibilmente eccitato alla vista della moglie. Per scherzo dice alla moglie di mostrare le gambe al primate. La moglie si tira su la gonna, fino a sopra il ginocchio.
- Dai cara, tirala un po' più su.
- Ma Antonio... che cosa ridicola... mi vergogno!
- Ma che ti frega... e poi non c'è nessuno!
Allora la moglie si tira piano piano su la gonna fino a mostrare l'aiuola al gorilla. Questo si eccita fino all'inverosimile, gli occhi gli si igniettano di sangue, si batte sul petto vigorosamente e poi scardina le sbarre della gabbia. Una volta uscito afferra la donna, la possiede per terra di gran carriera... Il marito compiaciuto:
- Adesso prova a dirglielo a lui che c'hai il mal di testa!!!

Altro su Barzellette

donna stupita che ride

Tre vecchietti, tutti abbondantemente sopra la soglia dei settant'anni, stanno ad un tavolo d'osteria davanti a un mezzo litro di vino rosso e discutono dei guai provocati dall'avanzare dell'età

  • Io -esordisce il primo- tutte le mattine mi alzo all'alba, prendo il mio cane e vado a caccia. Ma... una volta tornavo sempre col carniere pieno, ora non ci vedo più bene e non piglio neanche una lepre zoppa a me è la vista che mi rovina, è la vista...
  • Io -si lamenta il secondo- avevo uno stomaco di ferro, riuscivo a mangiare di tutto e mi facevo certe scorpacciate di polenta con le costine di maiale... ora la sera sono costretto a cenare con una minestrina... a me è lo stomaco che mi rovina, è lo stomaco...
  • Io -conclude il terzo- starei abbastanza bene... pensate che questa mattina ho visto la figlia della mia vicina che lavava i panni al ruscello... senza pensarci due volte mi sono avvicinato da dietro e me la sono fatta... ma lei si è voltata e mi ha detto: "Ah peppì, è la terza volta che lo facciamo da stamattina !!!"... a me è la memoria che mi rovina, è la memoria...
Altro su Barzellette

donna stupita che ride

Marito e moglie stanno cenando in un ristorante di lusso

quando entra una stupenda donna, bionda e sexy, che si avvicina al loro tavolo, saluta l’uomo calorosamente, gli dà un grosso bacio sulla bocca e se ne va dicendo:
"Ci vediamo domani al solito posto!"
La moglie è scandalizzata: "Ma chi è quella?"
E il marito tranquillo: "Niente, cara… è la mia amante"
La moglie reagisce gridando arrabbiatissima: "Porco! Voglio il divorzio!"
"Non c’è problema" – replica il marito – "ma pensaci bene: dopo il divorzio niente cameriera, niente spese in centro, niente auto sportiva, niente gioielli e niente cene in ristoranti di lusso. Decidi pure liberamente"
Mentre sta dicendo ciò entra nel ristorante un loro amico accompagnato da una bella ragazza, anch’essa vestita elegante e sexy.
La moglie allora chiede:"Ma chi è quella bella ragazza insieme a Gianni?"
"È la sua amante" replica il marito.
E la moglie: "La nostra però è migliore!".

Altro su Barzellette

Donna sorpresa

Su una strada in Sicilia un milanese sta viaggiando in auto

All'improvviso da un cespuglio esce un uomo con còppola e lupara che lo ferma. L'uomo puntando l'arma dice: "Scendi e mastùbbati !!!". L'autista, anche se perplesso, non può che obbedire ed esegue con fatica l'ordine. Finito il servizietto il siciliano dice "Mastùbbati ancora !!!" e l'autista sempre più perplesso con fatica ripete l'operazione. Tutto questo altre 3 volte... La sesta volta il milanese: "Senta, se vuole spari pure, ma non ce la faccio più...". Allora il siciliano: "allora sei pronto !!!". Il malcapitato si copre gli occhi conil braccio aspettando la fine, ma il siciliano, in direzione del cespuglio da cui era uscito poco prima, grida: "Concettinaaaa! Vieni pure, che un signore si è gentilmente offerto di accompagnarti a Palermo !!!".

Altro su Barzellette

donna stupita che ride

Primo giorno di scuola, in una scuola Americana

La maestra presenta alla classe un nuovo compagno arrivato in america da pochi giorni: Sakiro Suzuki (figlio di un alto dirigente della Sony). Inizia la lezione e la maestra dice alla classe: "Adesso facciamo una prova di cultura. Vediamo se conoscete bene la storia americana. Chi disse: Datemi la liberta o datemi la morte?" 
La classe tace, ma Suzuki alza la mano.
"Davvero lo sai, Suzuki? Allora dillo tu ai tuoi compagni!"
"Fu Patrick Henry nel 1775 a Philadelphia!"
"Molto bene, bravo Suzuki!"
"E chi disse: Il governo è il popolo, il popolo non deve scomparire nel nulla ?"
Di nuovo Suzuki in piedi: "Abraham Lincoln nel 1863 a Washington!"
La maestra stupita allora si rivolge alla classe: "Ragazzi, vergognatevi, Suzuki è giapponese, è appena arrivato nel nostro paese e conosce meglio la nostra storia di voi che ci siete nati!"
Si sente una voce bassa bassa: "Vaffanculo a 'sti bastardi giapponesi!!!"
"Chi l'ha detto?" ...chiede indispettita la maestra...
Suzuki alza la mano e, senza attendere, risponde: "Il generale Mac Arthur nel 1942 presso il Canale di Panama e Lee Iacocca nel 1982 alla riunione del Consiglio di Amministrazione della General Motors a Detroit"
La classe ammutolisce, ma si sente una voce dal fondo dire: "Mi viene da vomitare!"
"Voglio sapere chi è stato a dire questo!!" ...urla la maestra...
Suzuki risponde al volo: "George Bush Senior rivolgendosi al Primo ministro Giapponese Tanaka durante il pranzo in suo onore nella residenza imperiale a Tokyo nel 1991"
Uno dei ragazzi allora si alza ed esclama scazzato: "Succhiamelo!"
"Adesso basta! Chi è stato a dire questo?" ...urla inviperita la maestra...
Suzuki risponde impeterrito: "Bill Clinton a Monica Lewinsky nel 1997, a Washington, nello studio ovale della Casa Bianca"
Un altro ragazzo si alza e urla: "Suzuki del cazzo!"
"Valentino Rossi rivolgendosi a Ryo al Gran Premio del Sudafrica nel Febbraio 2005"
La classe esplode in urla di isteria, la maestra sviene. Si spalanca la porta ed entra il preside: "Cazzo, non ho mai visto un casino simile!"
"Silvio Berlusconi, luglio 2008, nella sua villa Certosa in Sardegna".

PS: questa barzelletta è stata pubblicata il 26 giugno 2009 dal sito di Repubblica ed è ancora presente seguendo questo link...

Altro su Barzellette

donna stupita che ride

Il marito entra in camera da letto con aspirina e bicchiere d'acqua

  • Cara... per il tuo mal di testa...
  • Ma io non ho mal di testa!
  • Aaaaaah... fregata!!!
Altro su Barzellette
Pagina 1 di 32

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi299
Ieri1731
Settimana Scorsa12406
Mese Scorso43991
Da Gennaio 20151700274

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out