NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata
Umorismo per Adulti

donna stupita che ride

Una donna davvero brutta ed antipatica, con un’espressione sgradevole ed odiosa, entra in un grande magazzino con i suoi due figli, imprecando contro di loro per ogni minima cosa

La commessa gentilmente la saluta: "Buongiorno e benvenuta... che bei bambini... sono due gemelli vero ???"
La donna ribatte: "Che cazzo stai dicendo, cretina... uno ha nove anni e l’altro otto... sei cieca o idiota ???"
La commessa: "No signora... ma non riesco a pensare che qualcuno abbia potuto trombarla due volte !!!".

Altro su Barzellette

donna stupita che ride

Un uomo lavora come operaio in una fabbrica di sigari da ormai diversi anni

Un giorno mentre è a casa confessa alla moglie:
"Sai cara, devo assolutamente parlarti di un problema. Ultimamente a lavoro ho un impulso sessuale irrefrenabile, ogni volta che passo davanti all'affetta-sigari, ed anche a casa ci penso sempre !!!"
La moglie preoccupata cerca di aiutarlo: "Amore, questa è una cosa seria... è meglio che tu ti faccia vedere... da un sessuologo... per cercare di risolvere..."
"No !!! Sarebbe troppo imbarazzante per me... devo cercare di risolverlo da solo !!!"
Il problema però si presenta e ripresenta, il poveretto cerca di concentrarsi sul lavoro ma la cosa si fa sempre piu seria. Alcune settimane dopo, torna a casa distrutto. La moglie vedendolo in quelle condizioni gli chiede: "Che cos'hai caro ???"
"Ti ricordi il mio problema con l'affetta-sigari ???"
"Nooo !!! Non mi dire che l'hai fatto !?!"
"Sì... purtroppo sì !!!"
"Oh mio Dio !!! E che cosa ti è successo ???"
"Mi hanno licenziato !!!"
"No... volevo dire, che cosa è successo con l'affetta-sigari ???"
"Hanno licenziato anche lei !!!"

Altro su Barzellette

donna stupita che ride

Omaggio al cardiologo

Nel paese è morto il noto cardiologo e tutta la cittadinanza, come al solito, decide di fare una unica onoranza funebre al professionista facendo realizzare dal fiorista un'enorme ghirlanda di fiori a forma di cuore.
Avevano fatto lo stesso, cioè un'unica ghirlanda a tema, sia per il decesso del fornaio, del parroco, eccetera.
Nel commentare questo insolito sistema di onorare la memoria di noti compaesani, una signora durante il funerale del cardiologo scoppia in una sonora risata.
Al ché una sua amica presente la redarguisce:
"Ma ti sembra il caso di ridere durante un funerale?"
L'amica, continuando a ridere:
"Scusa sto pensando a come ci regoleremo quando morirà il ginecologo!"

Altro su Barzellette

Donna sorpresa

Un ex colonnello invita a ballare la vedova di un famoso comandante, innamorandosene

I due ballano guardandosi negli occhi tutta la sera senza scambiarsi una parola, estasiati per l'atmosfera che si è creata intorno a loro.
Finalmente riescono a concedersi un momento di intimità.
"Cara, il colore dei tuoi occhi mi ricorda il blu del cielo che vedevo durante le battaglie a fianco dei miei soldati durante la guerra!"
La vedova rossa in volto: "...oohhhh..."
L'ex colonnello: "Cara il rosso delle tue labbra mi ricorda il sangue dei miei soldati feriti in battaglia durante la guerra..."
La vedova sempre più imbarazzata: "...oooohh..."
"Cara, è tutta sera che balliamo e l'emozione di averti incontrata mi ha fatto dimenticare di domandarti il tuo nome..."
La vedova: "Caro... io mi chiamo come quella cosa che tu e i tuoi soldati desideravate tanto durante la guerra..."
Lui titubante: "Ehm..." - ma poi si fa coraggio - "BERNARDA ?!?"
"Noooo!!!" - silenzio imbarazzato, poi - "...VITTORIA !!!"

Altro su Barzellette

donna stupita che ride

Un carabiniere rientra tardi a casa

Al buio, si leva la divisa e tenta di infilarsi nel letto ma la  moglie, con un filo di voce, lo supplica di andare in farmacia a comprarle delle aspirine per il suo tremendo mal di testa; lui, tutto premuroso, si riveste, sempre al buio, poi corre via.
Come entra nel negozio, il farmacista lo guarda perplesso e gli chiede:
"Scusi, ma lei non faceva il carabiniere?"
"Certo..."
"E allora cosa ci fa con una divisa da pompiere?"

Altro su Barzellette

donna stupita che ride

Una ragazza, parlando con sua madre

"Mamma, ti devo confessare che a me mi piace il pisello!"
"Eh !?!" E le molla un sonoro ceffone; poi le dice:
"Ora ripetilo se hai il coraggio!"
La figlia, con le lacrime agli occhi e la guancia tutta rossa, non si dà per vinta e cocciutamente ripete:
"Sì, mamma... A me mi piace il pisello!"
"Ah questa poi..." E le molla di nuovo uno schiaffone sull'altra guancia, poi aggiunge:
 "Quante volte ti ho detto che non si dice: a me mi piace!?!".

Altro su Barzellette

donna stupita

Un medico ed un'infermiera, credendosi soli, stanno facendo l'amore sul letto di una sala operatoria

Lì vicino, sdraiata su una lettiga, c'è una giovane donna in attesa di essere operata. Il medico si accorge e, rimessosi un po' in ordine, cerca di darle delle spiegazioni.
"Ehm, non fraintenda quello che ha visto, la prego: quella donna con cui avevo a che fare è una paziente che deve essere operata d'ernia e che, essendo un po' agitata, io ho cercato di calmare"
"Certo, dottore, l'avevo capito benissimo"
"E ora veniamo a lei: che problema ha?"
"Ernia, anch'io... ma purtroppo quello stupido del suo collega mi ha dato come calmante delle  semplici gocce"

Altro su Barzellette

donna stupita che ride

A due suore giovani si blocca la macchina in una strada di periferia

Scendono, alzano il cofano e dopo aver smanettato un po' senza capirci nulla si rendono conto di essere nei guai.
Si ferma un giovane camionista che, dopo essersi informato sull'accaduto, dice loro:
"Io di meccanica ci capisco poco e niente, ma se volete vi do un passaggio fino al primo distributore e da lì sarà più facile chiamare un carro attrezzi"
Le suore salgono abbastanza timorose e dopo averlo ringraziato dicono:
"Meno male che ci sono ancora in giro giovani gentili come lei. Come si chiama?"
"Mi chiamo come quel coso che vi piace tanto e vorreste tenere in mano tutto il giorno!"
Le suore arrossiscono e non parlano più. Arrivate al distributore, scendono e salutano:
"Grazie tante signor cazzo!"
E il camionista: "Ma quale cazzo !?! Io mi chiamo Rosario !!!"

Altro su Barzellette

Donne che ridono

Problemi al pisello

Un tisi dala mesa età al sa lamenta cun on amis parchè al piciarèl
Un tizio di mezza età si lamenta con un amico perché il pisello 
al ga tira peu. M'è capità anca a mi, però il sum anda in america 
non gli tira più. E' capitato anche a me, però sono andato in America 
e cun un para ad milion am' l'ha cambià e adess al va calè 
e con un paio di milioni (vecchie lire) me l'hanno cambiato e adesso va che è
una meraviglia; sa voerat andà at t'aldò l'indiriss.
una meraviglia; se tu volessi andare ti dò l'indirizzo. 
Porca vaca a vo a na voulada e in si  e al sa decida e al va.
Porca vacca, ci vado di volata. E così si decide e va. 
Quant al riva in dre al trova l'amis; e alura??? 
Quando torna indietro, trova l'amico; e allora???
Alura sum andat e ml'han cambià; adess gand'arà un po' 
Allora sono andato e me l'hanno cambiato; adesso ci vorrà un po'
ad temp, ma peou ad vederèt cal riprenda cum al mè.
di tempo, ma poi vedrai che riprenderà a funzionare come il mio. 
Pasa un po' de temp el'se trovan un mò; m'han duma, al ga dumanda
Passa un po' di tempo e si trovano ancora; ma andiamo - chiede
l'amis, ma... mi am par che al mo cuma prima...
all'amico, ma... a me pare come prima...
abbia un po' da pasienza. Pasa un mò un mesèt ma ghè gnent de fa, 
Abbi un po' di pazienza. Passa ancora un mesetto ma non c'è niente da fare,
al piciarelu al dorma sempar ; 
il pisello dorme sempre.
al che l'amis: oeuh!! l'è impusibil... cià fa vedè a sto robb...
Al che l'amico: Uhé! è impossibile... dai fammelo vedere... 
oh ciula... s'ho l'anca mi, t'han miss su al mè...
Oh cazzo... lo so anch'io, ti hanno attaccato il mio...

Altro su Barzellette
Pagina 1 di 16

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi14
Ieri1040
Settimana Scorsa6015
Mese Scorso27086
Da Gennaio 20151349707

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out