NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata

Almanacco del giorno

Buona giornata: oggi è
Lunedì, 10 Agosto 2020

Siamo al 223° giorno dell'anno (feriale), alla 33ª settimana.
Alla fine di Agosto mancano (oggi escluso) 21 giorni.
Alla fine del 2020 (bisestile) mancano (oggi escluso) 143 giorni.

Sole

sole sorridente Oggi il giorno dura 14h e 22m.
A longitudine 18°10'E (Lecce) il Sole sorge alle 04:51 e tramonta alle 18:53.
A Longitudine 07°40'E (Torino), invece, il sole sorge alle 05:23 e tramonta alle 19:45.

Luna

A longitudine 18°10'E (Lecce) la Luna sorge alle 23:24 con azimuth 75° e tramonta alle 13:14 di domani con azimuth 288°.
A Longitudine 07°40'E (Torino), invece, la Luna sorge alle 00:00 con azimuth 84° e tramonta alle 13:05 con azimuth 283°.

  • #Barzellette: a #Ferragosto anche in paradiso si fatica a coprire i turni

    donna stupita che ride

    San Pietro è in ferie, San Cristoforo è in trasferta sulle autostrade a proteggere gli automobilisti

    Alla fine è Gesù Cristo in persona che deve montare di guardia. Nel pomeriggio canicolare si presenta alla Porta un vecchietto quasi cieco.

    • "Lei chi è ? Cosa desidera?" fa Gesù
    • Mi chiamo Giuseppe e mi hanno detto di presentarmi qua
    • Professione?
    • Ero falegname
    • Dove?
    • A Firenze
    • Familiari? Parenti?
    • "Avevo un figlio, che se ne andò di casa molto giovane, era molto buono..." continua il vecchietto.
    • Gesù lo guarda incuriosito, purtroppo per lui non arriva nessuno, poi lo riguarda e commosso esclama "Papà !!!"
    • Il vecchietto trasale, sbarra gli occhietti annebbiati, ha un sussulto e piangendo di gioia esclama: " Pinocchio !!!".
    in Barzellette
Salta nell'Umorismo a piè pari...

... e arricchiscila con un po' di cultura

  • #Poesia [X Agosto] (1896) di Giovanni Pascoli

    Giovanni Pascoli

    antica foto in bianco e nero, un primo piano di un uomo ben vestito,con tutti i capelli ma brizzolati, fronte alta e grossi baffoni (31 dicembre 1855 – 6 aprile 1912)
    Giovanni Pascoli è una figura centrale della cultura italiana tra la fine dell’800 e i primi anni del 900. Fu poeta di grande successo, professore universitario, autore di saggi e critico letterario. La sua poesia unisce la raffigurazione del mondo naturale e contadino e una grande carica umanitaria.

    X Agosto

    San Lorenzo, Io lo so perché tanto
    di stelle per l’aria tranquilla
    arde e cade, perché sì gran pianto
    nel concavo cielo sfavilla.

    Ritornava una rondine al tetto:
    l’uccisero: cadde tra spini:
    ella aveva nel becco un insetto:
    la cena dei suoi rondinini.

    Ora è là come in croce, che tende
    quel verme a quel cielo lontano;
    e il suo nido è nell’ombra, che attende,
    che pigola sempre più piano.

    Anche un uomo tornava al suo nido:
    l’uccisero: disse: Perdono;
    e restò negli aperti occhi un grido
    portava due bambole in dono…

    Ora là, nella casa romita,
    lo aspettano, aspettano in vano:
    egli immobile, attonito, addita
    le bambole al cielo lontano.

    E tu, Cielo, dall’alto dei mondi
    sereni, infinito, immortale,
    oh! d’un pianto di stelle lo inondi
    quest’atomo opaco del Male!

    in Pensieri, Poesie & Libri
  • Voyager 1 è ai confini del Sistema Solare

    Il voyager 1

    Voyager 1. Lanciata insieme alla sua gemella Voyager 2, il 5 Settembre compirà 35 anni nello spazio, e ormai è ai confini del nostro Sistema Solare. Ne sono convinti gli esperti della Nasa, in quanto in un solo giorno, lo scorso 28 luglio, la sonda ha rilevato un aumento del 5 per cento nel livello dei raggi cosmici, provenienti dall'esterno del nostro Sistema Solare. Nello stesso giorno, gli scienziati hanno anche valutato il quantitativo di particelle di bassa energia provenienti dall'interno del nostro sistema, risultato pari alla metà, anche se nei successivi tre giorni i livelli si sono riportati in realtà a quelli iniziali.

    in Ecologia, Scienza & Tecnologia Leggi tutto...

... con un'occhiatina alle ricorrenze e alle curiosità di oggi

Mancano (oggi escluso) 4 giorni all'Assunta.


  • Questa sera inizia la Notte di San Lorenzo
    Questa sera inizia la Notte di San Lorenzo

    Stelle, telescopi, coppie, calici e musica. I desideri illuminati dai lampi argentati che rigano il cielo della notte delle stelle cadenti. Oggi e domani spazio al fascino del romanticismo e delle costellazioni, bisognerà attendere il 12 o il 13 per esprimere qualche desiderio...

  • La Voyager 1 esce dal Sistema Solare

    La sonda americana Voyager 1 è il primo oggetto costruito dall'uomo a superare i confini del Sistema Solare.

    Più volte, nei mesi passati lo storico veicolo spaziale lanciato nel 1977 sembrava sul punto di lasciare il nostro sistema planetario, ma soltanto adesso è arrivata la conferma definitiva del grande passo nello spazio interstellare.

... un'occhiatina al Meteo

italia
Plateau Rosa: Nebbia
Bric Della Croce: Poco nuvoloso
Mondovi: Poco nuvoloso
Novara Cameri: Sereno o nubi non significative
Torino: Sereno o nubi non significative
Albenga: Sereno o nubi non significative
Capo Mele: Sereno o nubi non significative
Genova: Sereno o nubi non significative
Passo dei Giovi: Sereno o nubi non significative
Sarzana: Sereno o nubi non significative
Bergamo Orio al Serio: Sereno o nubi non significative
Brescia Ghedi: Sereno o nubi non significative
Milano: Sereno o nubi non significative
Milano Malpensa: Poco nuvoloso
Bolzano: Poco nuvoloso
Dobbiaco: Poco nuvoloso
Paganella: Nuvoloso
Passo Rolle: Nuvoloso
S. Valentino alla Muta: Nuvoloso
Treviso Istrana: Poco nuvoloso
Treviso S.Angelo: Sereno o nubi non significative
Venezia: Sereno o nubi non significative
Verona Villafranca: Sereno o nubi non significative
Aviano: Poco nuvoloso
Tarvisio: Poco nuvoloso
Trieste: Poco nuvoloso
Udine Rivolto: Sereno o nubi non significative
Bologna: Sereno o nubi non significative
Cervia: Sereno o nubi non significative
Ferrara: Sereno o nubi non significative
Forli: Sereno o nubi non significative
Marina di Ravenna: Sereno o nubi non significative
Parma: Sereno o nubi non significative
Piacenza: Sereno o nubi non significative
Rimini: Sereno o nubi non significative
Arezzo: Sereno o nubi non significative
Elba M. Calamita: Sereno o nubi non significative
Firenze: Sereno o nubi non significative
Grosseto: Sereno o nubi non significative
Monte Argentario: Sereno o nubi non significative
Pisa S. Giusto: Sereno o nubi non significative
Frontone: Sereno o nubi non significative
Civitavecchia: Poco nuvoloso
Frosinone: Poco nuvoloso
Guidonia: Sereno o nubi non significative
Latina: Poco nuvoloso
Ponza: Sereno o nubi non significative
Pratica di Mare: Sereno o nubi non significative
Rieti: Sereno o nubi non significative
Roma Ciampino: Sereno o nubi non significative
Roma Fiumicino: Sereno o nubi non significative
Roma Urbe: Sereno o nubi non significative
Viterbo: Poco nuvoloso
Campobasso: Nuvoloso
Termoli: Poco nuvoloso
Alghero: Sereno o nubi non significative
Cagliari Elmas: Sereno o nubi non significative
Capo Bellavista: Poco nuvoloso
Capo Caccia: Sereno o nubi non significative
Capo Carbonara: Poco nuvoloso
Capo Frasca: Poco nuvoloso
Capo San Lorenzo: Poco nuvoloso
Decimomannu: Poco nuvoloso
Olbia: Sereno o nubi non significative
Perdasdefogu: Poco nuvoloso
Capo Palinuro: Poco nuvoloso
Grazzanise: Poco nuvoloso
Isola di Capri: Sereno o nubi non significative
Napoli: Sereno o nubi non significative
Trevico: Nuvoloso
Amendola: Poco nuvoloso
Bari Palese: Sereno o nubi non significative
Brindisi: Sereno o nubi non significative
Gioia del Colle: Sereno o nubi non significative
Grottaglie: Sereno o nubi non significative
Lecce Galatina: Poco nuvoloso
Marina di Ginosa: Sereno o nubi non significative
Monte S. Angelo: Poco nuvoloso
S. Maria di Leuca: Poco nuvoloso
Latronico: Temporale con pioggia
Bonifati: Molto nuvoloso
Crotone: Sereno o nubi non significative
Monte Scuro: Nuvoloso
Reggio Calabria: Sereno o nubi non significative
Catania Fontana Rossa: Poco nuvoloso
Catania Sigonella: Poco nuvoloso
Cozzo Spadaro: Poco nuvoloso
Enna: Nuvoloso
Gela: Poco nuvoloso
Messina: Poco nuvoloso
Palermo: Poco nuvoloso
Pantelleria: Poco nuvoloso
Prizzi: Molto nuvoloso
Trapani: Poco nuvoloso
Ustica: Sereno o nubi non significative
Bonifati: Quasi calmo (con increspature)
Capo Bellavista: Quasi calmo (con increspature)
Capo Caccia: Quasi calmo (con increspature)
Capo Carbonara: Quasi calmo (con increspature)
Capo Frasca: Poco mosso (con piccole onde)
Capo Mele: Quasi calmo (con increspature)
Capo Palinuro: Quasi calmo (con increspature)
Civitavecchia: Quasi calmo (con increspature)
Cozzo Spadaro: Poco mosso (con piccole onde)
Isola di Capri: Poco mosso (con piccole onde)
Marina di Ginosa: Quasi calmo (con increspature)
Messina: Poco mosso (con piccole onde)
Ponza: Quasi calmo (con increspature)
Marina di Ravenna: Quasi calmo (con increspature)
S. Maria di Leuca: Quasi calmo (con increspature)
Termoli: Poco mosso (con piccole onde)
Trieste: Quasi calmo (con increspature)
Ustica: Quasi calmo (con increspature)
Dati Aeronautica Militare Italiana.
Luigi Caruso

Luigi Caruso

Freelance, creativo, specialista nella soluzione di problemi con l'ausilio della tecnologia, nell'ambito informatico ed elettronico in tutte le aree - civile, industriale e militare.

Opera dal 1978 nel settore Informatica & Internet; da oltre 10 anni in collaborazione con «Armando Testi Service» per fornire ai propri clienti -anche nella modalità chiavi in mano- soluzioni integrate -particolarmente- innovative e creative.
Attualmente ha creato e sta gestendo il progetto «WeEurope» come Noi-Europa che basa i suoi obbiettivi sulla doppia dicotomia:

  1. promozione del territorio e sostegno alle piccole imprese;
  2. locale e globale.

Inoltre opera da oltre 20 anni nel settore della Domotica, Building Automation e della Bio-Edilizia; da oltre 10 in collaborazione con lo «Studio Bilardo» per fornire ai propri clienti -anche nella modalità chiavi in mano- i seguenti servizi applicati a qualsiasi ambiente antropizzato:

  • migliorare la qualità della vita;
  • migliorare la sicurezza (nella sicurezza si intendono inglobati tutti gli aspetti: anti-intrusione (tradizionale e video); antincendio, anti-allagamento, anti-fughe gas, ausilio soccorso medico ecc.; ma anche di protezione antinfortunistica; e degli stessi fattori dannosi o potenzialmente tali delle tecnologie impiegate);
  • semplificare la progettazione, l'installazione, la manutenzione e l'utilizzo della tecnologia;
  • ridurre i costi di gestione;
  • convertire i vecchi ambienti e i vecchi impianti.

Per chi fosse interessato, questo è quello che considero il mio curriculum completo.

PS: Per la rubrica «il professore» spero di riuscire sia a spiegarmi che a dimostrare quello che dico, in caso contrario vogliate considerare la lettura come -semplicemente- la mia opinione

Lunedì, 26 Agosto 2013 02:00

Oggi è la Giornata internazionale del Cane

Istituita 16 anni fa da Colleen Paige si è presto allargata a tutto il mondo su iniziativa degli animalisti di vari Paesi. La festa è per celebrare i migliori amici degli esseri umani, perché fanno bene a bimbi e anziani, a forma fisica, socialità e salute...

Ideata da Patrick Grant, un musicista di New York City 18 anni fa per convincere le persone a suonare e ascoltare, almeno un giorno all'anno, tipi di musica che non hanno mai provato e sentito prima. Il termine "strana" inoltre può essere interpretato come non familiare o bizzarra o sconosciuta - la scelta è solo vostra...

Venerdì, 24 Agosto 2018 02:00

1862 - La Lira diventa moneta nazionale

Con la firma da parte di Vittorio Emanuele II, a poco più di un anno dall'Unità d'Italia, 158 anni fa la Lira diventa moneta nazionale...

Giovedì, 23 Agosto 2018 02:00

1904 - Harry Weed brevetta le catene da neve

Nei primi decenni di vita dell'automobile si viaggiava tutt'altro che sicuri, in particolari condizioni atmosferiche e su terreni instabili, ma 116 anni fa qualcuno trova una soluzione per ghiaccio, neve e fango che solo 20 anni fa è stata veramente superata dalla tecnologia...

promossa dall'UNESCO 70 anni fa e recepita dall’Italia 53 anni fa, con l'obiettivo di imprimere nella memoria di tutti i popoli il ricordo della tragedia del commercio degli schiavi e commemorare la rivolta avvenuta sull’isola di Santo Domingo di 229 anni fa...

Istituita dall'ONU Un anno fa per ricordare le vittime della persecuzione religiosa...

una foto in bianco e nero, in primo piano un uomo dai lineamenti decisi, non magro con sottili baffetti

Ignazio Silone

(1 Maggio 1900 - 22 Agosto 1978)
Ignazio Silone, pseudonimo e poi, dagli anni sessanta, anche nome legale, di Secondo Tranquilli. È stato uno scrittore, drammaturgo e politico italiano. Può annoverarsi tra gli intellettuali italiani più conosciuti e letti in Europa e nel mondo.

Aforismi e citazioni di Ignazio Silone

  • La libertà non è una cosa che si possa ricevere in regalo.
  • Si può vivere anche in un paese di dittatura ed essere libero, a una semplice condizione, basta lottare contro la dittatura.
  • L'uomo che pensa con la propria testa e conserva il suo cuore incorrotto, è libero.
  • L'uomo che lotta per ciò che egli ritiene giusto, è libero.
  • Si può vivere nel paese più democratico della terra, ma se si è interiormente pigri, ottusi, servili, non si è liberi; malgrado l'assenza di ogni coercizione violenta, si è schiavi.
  • Questo è il male, non bisogna implorare la propria libertà dagli altri.
  • La libertà bisogna prendersela, ognuno la porzione che può.
  • La forza della dittatura è nei muscoli, non nel cuore.
  • Crescere richiede un'intera vita ma per diventare vecchi una notte è sufficiente.
  • Il mondo è rotondo. Chi parte, perde tempo.

162 anni fa compaiono sui periodici scientifici i primi rudimenti della grande teoria che ha messo in crisi la fede e rivoluzionato il modo di vedere la creazione...

Compie quindi oggi 78 anni un'opera destinata a rimanere nella storia del cinema e nel cuore e nella mente di più di una generazione...

Sabato, 12 Agosto 2017 18:46

Il 12 agosto 1851 nasce la Singer

Compie oggi quindi 169 anni la macchina da cucire a doppia impuntura su cui Isaac Merrit Singer fondò la sua azienda, prima quella industriale, poi quella domestica a pedaliera, infine con il motore elettrico invase le aziende e le case degli americani prima e degli europei poi...

Il primo personal computer era nato 16 anni prima, nel frattempo erano però diventati di uso comune i monitor CRT a fosfori verdi ed erano migliorati i microprocessori, le memorie e le periferiche. 39 anni fa l'elefantiaca IBM decide di entrare nella cristalleria, senza strafare. Il prodotto è quello che cercavano tutte le aziende, è un grande successo e verrà copiato da tutti...

Dopo un inizio incerto con il fallimento delle precedenti capsule, 58 anni fa il programma spaziale sovietico e l'umanità segnano nuovi record nello spazio...

Compie oggi 162 anni la palestra ideale del continente europeo per l'incontro fra superuomo e il mito della natura assassina. Il suo nome, in italiano, significa orco. e la sua famosa "nordwand" (parete nord) ancora oggi miete vittime, come i bresciani Chiaudano e Moreschi...

Giovanni Pascoli

antica foto in bianco e nero, un primo piano di un uomo ben vestito,con tutti i capelli ma brizzolati, fronte alta e grossi baffoni (31 dicembre 1855 – 6 aprile 1912)
Giovanni Pascoli è una figura centrale della cultura italiana tra la fine dell’800 e i primi anni del 900. Fu poeta di grande successo, professore universitario, autore di saggi e critico letterario. La sua poesia unisce la raffigurazione del mondo naturale e contadino e una grande carica umanitaria.

X Agosto

San Lorenzo, Io lo so perché tanto
di stelle per l’aria tranquilla
arde e cade, perché sì gran pianto
nel concavo cielo sfavilla.

Ritornava una rondine al tetto:
l’uccisero: cadde tra spini:
ella aveva nel becco un insetto:
la cena dei suoi rondinini.

Ora è là come in croce, che tende
quel verme a quel cielo lontano;
e il suo nido è nell’ombra, che attende,
che pigola sempre più piano.

Anche un uomo tornava al suo nido:
l’uccisero: disse: Perdono;
e restò negli aperti occhi un grido
portava due bambole in dono…

Ora là, nella casa romita,
lo aspettano, aspettano in vano:
egli immobile, attonito, addita
le bambole al cielo lontano.

E tu, Cielo, dall’alto dei mondi
sereni, infinito, immortale,
oh! d’un pianto di stelle lo inondi
quest’atomo opaco del Male!

Venerdì, 10 Agosto 2012 02:00

Questa sera inizia la Notte di San Lorenzo

Stelle, telescopi, coppie, calici e musica. I desideri illuminati dai lampi argentati che rigano il cielo della notte delle stelle cadenti. Oggi e domani spazio al fascino del romanticismo e delle costellazioni, bisognerà attendere il 12 o il 13 per esprimere qualche desiderio...

Venerdì, 09 Agosto 2019 09:48

1173 - Iniziano i lavori della Torre di Pisa

847 anni fa, destinata ad essere un semplice ma elaborato campanile, rimane incompiuta per più di 100 anni perché il terreno cede durante la costruzione del terzo piano, sembra una disfatta, poi si riprendono i lavori con altri tre piani realizzati con un'inclinazione contraria per compensare e quindi diventa famosa in tutto il mondo proprio per queste sue particolarità ma come "torre"...

Venerdì, 09 Agosto 2019 08:41

Il 9 agosto 1930 esordisce Betty Boop

compie oggi quindi 90 anni e anche se in questa prima apparizione, ha le sembianze di un barboncino, Betty si presenta già nella sua veste sexy e spiritosa, destinata a sconvolgere l’America puritana degli anni 30...

Lunedì, 05 Agosto 2019 16:47

#Barzellette: necrologi

ragazzo che ride

Una edicola resiste con il suo proprietario anziano che in una vita ne ha viste di tutti i colori

Come se non bastasse un giorno arriva un uomo circa della sua stessa età che gli chiede un quotidiano per dare una sbirciatina. L'edicolante accetta incuriosito. L'uomo apre alla pagina del necrologi e scorre tutti i nomi leggendoli ad alta voce e aggiungendo per ognuno un secco no! Poi restituisce il giornale e ringrazia. Il giorno dopo la cosa si ripete. Chiede un quotidiano per dare una sbirciatina. L'uomo apre alla pagina del necrologi e scorre tutti i nomi leggendoli ad alta voce e aggiungendo per ognuno un secco no! Poi restituisce il giornale e ringrazia. Il giorno dopo la stessa cosa, ma prima che vada via, questa volta l'edicolante chiede spiegazioni. La risposta è semplice: sto cercando il mio nome. La cosa si ripete tutti i giorni, pioggia, vento, neve, niente lo ferma. Dopo 2 anni però l'uomo che era puntuale tutte le mattine alle 7 improvvisamente non arriva. Passano le ore l'edicolante è sempre più agitato, alla fine ogni giorno facevano due chiacchiere. Arrivato a mezzo giorno non ce la fa più, apre il giornale, scorre tutti i nomi e in fondo esclama : eccolo, porca miseria, adesso che c'è non è venuto.

30 anni fa, dopo vent'anni di hit da primato, dischi di platino, tour mondiali, la band "regina" scrive l'ultima pagina della sua storia...

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi412
Ieri976
Settimana Scorsa5937
Mese Scorso28147
Da Gennaio 2015 (2.0)1947355

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out