NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata
Lunedì, 22 Ottobre 2012 02:00

Chi dice donna, dice volante “Otto su dieci guidano sempre”

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

 hi dice donna, dice volante “Otto su dieci guidano sempre”

Quattro italiane su dieci decidono da sole la propria vettura, altre quattro si fanno consigliare da papà. Fondamentali per la scelta: il prezzo, i consumi e alla fine, il design.

L'attenzione della donna al mercato dell'automobile è un fenomeno in costante crescita. E così il gruppo aufeminin, editore numero uno al mondo di siti Internet legati al mondo femminile (in Italia è rappresentato da alfemminile.com) ha deciso di realizzare un'inchiesta per chiarire il rapporto della donna con l'automobile e soprattutto le sue esigenze e le sue preferenze in questo tipo di mercato.

Per quanto riguarda le donne italiane, emerge che il 79% delle intervistate, quindi quasi quattro su cinque, guida tutti i giorni, l'11% si mette al volante due o tre volte a settimana mentre solamente l'8% afferma di usare raramente l'automobile. Le donne italiane guidano quindi parecchio e il loro rapporto intenso con l'automobile fa sia che siano molte quelle di loro che scelgono direttamente la propria macchina. Il 41% prende la decisione da sola, mentre il 43% preferisce consultare anche un'altra persona (per il 63% è uno dei genitori, per il 27% il compagno) prima di scegliere l'automobile da acquistare. L'autonomia è ampia ma decisamente inferiore a quella del proprio partner: se sono ancora di più le donne che non scelgono l'auto da sole, sono invece la netta minoranza quelle che vengono coinvolte dal partner: il 61% ha infatti dichiarato di non aver avuto influenza nella decisione del partner sulla macchina.

Nella scelta del marchio automobilistico, le italiane dimostrano un certo nazionalismo. La Fiat, leader del mercato nazionale, lo è anche nelle preferenze delle donne al volante, con il 19%. Dopo la Fiat, un altro marchio italiano come la Lancia (14%) mentre al terzo posto c'è la francese Citroen (9%), che ha sempre avuto una grande attenzione al mercato femminile. In Francia è invece la Renault a guidare le preferenze della clientela femminile con il 23% mentre in Spagna (13%) e in Germania (20%) è in testa la Volkswagen.

Molto interessante anche la statistica che riguarda i fattori decisivi per la scelta di un auto da parte delle italiane: per la quasi totalità è fondamentale il prezzo, indicato dal 98% delle intervistate, seguito dal consumo di benzina (94%), dalla sicurezza (sempre 94%) e dal design (89%). Per acquisire informazioni prima dell'acquisto di una macchina, il 25% delle italiane si rivolge alla famiglia o agli amici, il 18% consulta i siti dei brand automobilistici mentre il 17% sfoglia le riviste di settore. Le francesi sono attente anche ai programmi TV sul tema (10%), mentre le belghe si affidano per la maggior parte (25%) ai concessionari. Quasi la metà delle utenti a livello internazionale (45%) si indirizza verso siti specializzati, mentre il 22% consulta siti femminili, come alfemminile.com, attraverso il suo forum. Su alfemminile. com, 4 utenti su 5 (79%) vorrebbero poter utilizzare un tool di simulazione per calcolare il reale costo di un auto, mentre il 68% vorrebbe trovare una selezione di auto che corrisponda alle proprie necessità. Il 62% non disdegna la possibilità di progettare personalmente la propria auto dei sogni.

Interessanti risposte arrivano anche nel rapporto con il meccanico: il 62% delle utenti coinvolte è indifferente se il venditore/responsabile o meccanico sia un uomo o una donna, mentre il 35% preferisce ancora avere consulenza da un uomo.

Attenzione da parte delle italiane anche per quanto riguarda i concetti veicolati dalle pubblicità di automobili, che per il 29% delle intervistate risultano ancora troppo sessiste (il 34% ha comunque dichiarato di non vederci nessun tipo di discriminazione).

Perplessità invece sul futuro dell'auto elettrica: solamente il 36% si dichiara infatti favorevole alle soluzioni in tal senso prospettate dal mercato.

Letto 3709 volte Ultima modifica il Lunedì, 22 Ottobre 2012 09:47
Devi effettuare il login per inviare commenti

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi137
Ieri1701
Settimana Scorsa12406
Mese Scorso43991
Da Gennaio 20151696716

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out