NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata
Giovedì, 18 Agosto 2016 02:00

#Aforismi: le migliori #frasi di #VittorioSgarbi

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Sempre spettinato capelli da "serve un parrucchiere" occhiali, occhi piccoli labbra sottili sorride spesso

Vittorio Sgarbi

(8 Maggio 1952)
Critico d'Arte, Saggista, Politico, Opinionista


Le donne sono molto attratte
dall'immagine di virilità
non esteriore ma intellettuale.
Cioè io rappresento un modello di virilità
assoluta del cervello.
E quindi l'idea di essere violentate e penetrate dal cervello invece che dal fallo
le eccita ancora di più che della penetrazione
che qualunque uomo può fare.
E’ un’iperpenetrazione.


Aforismi di Vittorio Sgarbi

  • Il culo è pura forma. Il culo è musica. Il culo è potere. Non per caso, la formula che indica la fortuna è legata al culo e alla sua dimensione. Si dice di chi vince, di chi ha successo, di chi ha buona sorte: "ha avuto culo"; "ha un gran culo". E, ovviamente, il culo è il più universale obiettivo erotico. Lo documentano tutti i film di Tinto Brass. La ragione è semplice: il culo è maschile e femminile, in natura è il doppio dei singoli organi sessuali, ha il pubblico più vasto di amatori.
  • A Napoli puoi anche mandare un prefetto di frontiera come Mori o un baluardo della cultura come il sottoscritto. Ma non ci fai nulla. Un po' come a Palermo. Al Sud c'è una travolgente forza del male. (dall'intervista a il Velino, 4 giugno 2010)
  • Mai presa. Se la cocaina mi vede, si eccita lei. (dall'intervista di Aldo Cazzullo, «Sniffano tutti: dagli attori ai politici. E i nobili più degli altri», Corriere della sera, 3 febbraio 2007, p. 27)
  • Farò di tutto perché non vengano più installate quelle terribili pale eoliche che tanto rovinano il paesaggio. Dovranno passare sopra di me per installarne di altre. Chi ne vorrà di altre cominci a pensare di infilarserle in quel posto. (dalla prima intervista rilasciata come sindaco di Salemi)
  • Questi magistrati vanno arrestati e processati. Sono un'associazione per delinquere con libertà di uccidere. (26 giugno 1998)
  • Nella vostra mente ottenebrata, l'intelligenza non passa, non esiste l'intelligenza. Siete solo capaci di dire delle puttanate gigantesche, enormi.
  • [Rivolto a Michele Santoro] Perché ti pare possibile, che Berlino... abbia tre volte i turisti di Roma? Quel cesso di città che è Berlino, bombardata! (da Servizio Pubblico)
  • [Rivolgendosi a Marco Travaglio] Siamo un grande paese con un pezzo di merda come te, questo siamo. Siamo un grande Paese! Siamo un grande paese con un diffamatore abituale. (da Annozero, Rai 2, 1° maggio 2008) Mia sorella vale venti volte te che sei un pezzo di merda! Pezzo di merda puro! (da Annozero, Rai 2, 1° maggio 2008)
  • Generalmente tutti quelli che ce l'hanno con me, sono brutti e non piacciono alle donne.
  • Io non soffro di manie di superiorità. Io sono realmente superiore.
Letto 3958 volte Ultima modifica il Mercoledì, 17 Agosto 2016 23:53
Devi effettuare il login per inviare commenti

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi532
Ieri1088
Settimana Scorsa6958
Mese Scorso28807
Da Gennaio 20151530255

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out