NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata
Luigi Caruso

Luigi Caruso

Freelance, creativo, specialista nella soluzione di problemi con l'ausilio della tecnologia, nell'ambito informatico ed elettronico in tutte le aree - civile, industriale e militare.

Opera dal 1978 nel settore Informatica & Internet; da oltre 10 anni in collaborazione con «Armando Testi Service» per fornire ai propri clienti -anche nella modalità chiavi in mano- soluzioni integrate -particolarmente- innovative e creative.
Attualmente ha creato e sta gestendo il progetto «WeEurope» come Noi-Europa che basa i suoi obbiettivi sulla doppia dicotomia:

  1. promozione del territorio e sostegno alle piccole imprese;
  2. locale e globale.

Inoltre opera da oltre 20 anni nel settore della Domotica, Building Automation e della Bio-Edilizia; da oltre 10 in collaborazione con lo «Studio Bilardo» per fornire ai propri clienti -anche nella modalità chiavi in mano- i seguenti servizi applicati a qualsiasi ambiente antropizzato:

  • migliorare la qualità della vita;
  • migliorare la sicurezza (nella sicurezza si intendono inglobati tutti gli aspetti: anti-intrusione (tradizionale e video); antincendio, anti-allagamento, anti-fughe gas, ausilio soccorso medico ecc.; ma anche di protezione antinfortunistica; e degli stessi fattori dannosi o potenzialmente tali delle tecnologie impiegate);
  • semplificare la progettazione, l'installazione, la manutenzione e l'utilizzo della tecnologia;
  • ridurre i costi di gestione;
  • convertire i vecchi ambienti e i vecchi impianti.

Per chi fosse interessato, questo è quello che considero il mio curriculum completo.

PS: Per la rubrica «il professore» spero di riuscire sia a spiegarmi che a dimostrare quello che dico, in caso contrario vogliate considerare la lettura come -semplicemente- la mia opinione

La regata storica di Venezia; i funerali del conte Sforza; la campagna elettorale negli Usa; la corrida portoghese; il Gran Premio di Formula 1 a Monza. Con questi servizi va in onda, alle 21 di 67 anni fa, dagli studi Rai di Milano, il primo telegiornale italiano della storia...

92 anni fa in un laboratorio di San Francisco, un controverso* giovane ingegnere elettronico, realizza una macchina che proietta le immagini su una superficie sensibile, grazie all'uso di un tubo a raggi catodici, il cui funzionamento seppur basilare, era molto simile a quello riscontrabile nelle televisioni che abbiamo usato fino a poco tempo fa...

Il 24 Gennaio è la giornata internazionale degli avvocati minacciati. La data scelta per l'iniziativa, che, a partire dal 2010, si celebra tutti gli anni nel mondo, ricorda il triste anniversario della strage avvenuta il 24 Gennaio 1977 a Madrid, in Calle de Atocha, appunto ricordata col nome di "Matanza de Atocha", allorquando un commando di terroristi neofascisti fece irruzione in uno studio di avvocati giuslavoristi ed aprì il fuoco sugli stessi, uccidendone cinque e ferendone quattro. Lo scopo della giornata internazionale dell’avvocato minacciato non è solo quello di commemorare il triste destino dei colleghi dell'Ordine di Madrid, ma serve anche e soprattutto a richiamare l'attenzione dell’opinione pubblica sul grave rischio che può essere arrecato alla tutela dei diritti fondamentali del cittadino, ed alle sue richieste da avanzare in giudizio, se privato del tramite fondamentale fra lo stesso e lo Stato, ovverosia l'Avvocato, come professionista libero da condizionamenti e coercizioni. Nei "Principi di base sul ruolo degli ordini forensi", adottati in occasione dell’ottavo Congresso delle Nazioni Unite svoltosi nel 1990 all’Avana, è stabilito che: "16) gli Avvocati: a) devono poter esercitare la loro professione senza ostacoli, intimidazioni molestie ed ingerenza alcuna da parte delle autorità pubbliche; b) possono viaggiare e incontrare i loro clienti liberamente, nel proprio paese come all'estero; c) non devono essere minacciati di divenire oggetto di procedimenti o di sanzioni economiche o di altra natura per tutte le azioni intraprese nell'esercizio delle loro funzioni nel rispetto delle norme professionali riconosciute dal codice deontologico. In caso di minaccia per la sicurezza degli avvocati nell'esercizio della loro professione, le autorità competenti devono proteggerli con tutti i mezzi possibili; 18) gli avvocati non devono essere assimilati ai loro clienti o alle cause dei loro clienti a causa dell'esercizio delle loro funzioni; 23) gli avvocati, come tutti i cittadini, devono poter usufruire della libertà di espressione, di credo, d'associazione e di riunione. In particolare, hanno diritto di partecipare a discussioni pubbliche sul diritto, l'amministrazione della giustizia, la promozione e la tutela dei diritti umani e di aderire ad associazioni locali, nazionali o internazionali - o di costituirne delle nuove - e di partecipare alle riunioni senza essere soggetti a restrizioni professionali a causa delle loro attività o dell'adesione ad organizzazioni legali. Nell'esercizio dei propri diritti gli avvocati devono avere un comportamento conforme alla legge e alle norme riconosciute dal codice deontologico". Per l'anno 2019 la manifestazione internazionale si focalizza sulla Turchia, dove gli avvocati che si battono per il rispetto dei diritti fondamentali - in particolar modo per il diritto alla difesa - sono soggetti a quotidiane vessazioni, limitazioni della attività professionale, intimidazioni, violenze fisiche e psicologiche, con esecuzione di arresti arbitrari dei propri assistiti se non anche degli stessi colleghi avvocati, colpevoli, per il governo turco, di esercitare la funzione di difensore dei diritti del cittadino. La Turchia, che pure è uno Stato firmatario della Convezione europea per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali, da molti anni ha attuato una costante politica di delegittimazione della libertà ed autonomia della professione legale nel tentativo di piegare la professione stessa ad interessi propri del Governo e non delle persone, prime portatrici dei diritti fondamentali. La Camera penale di Pistoia, con l'adesione del Progetto Avvocati minacciati della Unione delle Camere Penali, aderisce alla iniziativa internazionale, nella consapevolezza che i diritti di ogni cittadino e di ogni essere umano possano essere rivendicati solo ed esclusivamente tutelando la professionalità e la libertà della figura dell'Avvocato, che non va inteso come mero portatore di interessi di parte, ma come elemento imprescindibile della dialettica interna ad uno Stato di diritto per la tutela di diritti universali ed inalienabili: l'esempio della Turchia non è, purtroppo, un caso isolato, ma lo specchio di una pericolosa ed inquietante deriva.

Compie quindi oggi 49 anni il personaggio più stravagante e fantasioso della storia delle serie televisive per bambini...

Giovedì, 05 Settembre 2019 02:00

Oggi è la Giornata internazionale della Carità

Istituita dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite 7 anni fa (la prima si svolse l'anno dopo), per commemorare l'anniversario della scomparsa di Madre Teresa di Calcutta e per nobilitare questo atto d'altruismo o amore...

La pubblicità dice: cosa faresti senza Google? In realtà il primo motore di ricerca è stato presentato 5 anni prima, ma questi due ragazzi che aprono 21 anni fa la classica azienda in un garage americano hanno il quid giusto...

Istituita dall’ONU 14 anni fa per ringraziare chi anche solo per una volta aiuta un'altra persona in difficoltà...

Istituita 10 anni fa dalla sessantaquattresima Assemblea Generale delle Nazioni Unite per spingere gli Stati membri, le organizzazioni intergovernative e non governative, i centri accademici, le reti di giovani ed i media ad informare, educare e sostenere la necessità di cessare ogni forma di esperimento nucleare come passaggio significativo verso un mondo più sicuro...

una scena quasi intima due testimoni vicino e qualcuno osserva dalle inferriate una inserviente tiene una bacinella il boia tiene carponi San Giovanni“Decollazione di San Giovanni Battista” di Michelangelo Merisi da Caravaggio (1608), dipinto olio su tela 361 x 520 cm, custodito presso Oratorio di San Giovanni Battista dei Cavalieri nella Concattedrale di San Giovanni a La Valletta (Malta)

Decòllare

Verbo

Etimologia

Il termine Decòllare, composto dal prefisso de- = "privazione", "allontanamento" + còllare che deriva dal latino collum = "collo".

Significato
  1. Il termine Decòllare in passato indicava l'uccidere mozzando il collo; decapitare: san Giovanni fu decollato.
  2. Il termine Decòllare in aeronautica indica lo staccarsi in volo dal terreno o dall'acqua: vide l'idrovolante decollare dal lago.
  3. Il termine Decòllare in senso figurato indica il "prendere quota" di qualcosa, l'avviarsi a un corretto funzionamento, a un pieno sviluppo: un'attività commerciale che sta decollando.

Compie quindi oggi 55 anni la tata magica che vola con l'ombrellino che ha conquistato la simpatia di tutte le famiglie del mondo...

Lunedì, 26 Agosto 2013 02:00

Oggi è la Giornata internazionale del Cane

Istituita 15 anni fa da Colleen Paige si è presto allargata a tutto il mondo su iniziativa degli animalisti di vari Paesi. La festa è per celebrare i migliori amici degli esseri umani, perché fanno bene a bimbi e anziani, a forma fisica, socialità e salute...

Ideata da Patrick Grant, un musicista di New York City 17 anni fa per convincere le persone a suonare e ascoltare, almeno un giorno all'anno, tipi di musica che non hanno mai provato e sentito prima. Il termine "strana" inoltre può essere interpretato come non familiare o bizzarra o sconosciuta - la scelta è solo vostra...

Pagina 1 di 137

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi345
Ieri922
Settimana Scorsa5741
Mese Scorso24432
Da Gennaio 20151473504

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb