NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata
Luigi Caruso

Luigi Caruso

Freelance, creativo, specialista nella soluzione di problemi con l'ausilio della tecnologia, nell'ambito informatico ed elettronico in tutte le aree - civile, industriale e militare.

Opera dal 1978 nel settore Informatica & Internet; da oltre 10 anni in collaborazione con «Armando Testi Service» per fornire ai propri clienti -anche nella modalità chiavi in mano- soluzioni integrate -particolarmente- innovative e creative.
Attualmente ha creato e sta gestendo il progetto «WeEurope» come Noi-Europa che basa i suoi obbiettivi sulla doppia dicotomia:

  1. promozione del territorio e sostegno alle piccole imprese;
  2. locale e globale.

Inoltre opera da oltre 20 anni nel settore della Domotica, Building Automation e della Bio-Edilizia; da oltre 10 in collaborazione con lo «Studio Bilardo» per fornire ai propri clienti -anche nella modalità chiavi in mano- i seguenti servizi applicati a qualsiasi ambiente antropizzato:

  • migliorare la qualità della vita;
  • migliorare la sicurezza (nella sicurezza si intendono inglobati tutti gli aspetti: anti-intrusione (tradizionale e video); antincendio, anti-allagamento, anti-fughe gas, ausilio soccorso medico ecc.; ma anche di protezione antinfortunistica; e degli stessi fattori dannosi o potenzialmente tali delle tecnologie impiegate);
  • semplificare la progettazione, l'installazione, la manutenzione e l'utilizzo della tecnologia;
  • ridurre i costi di gestione;
  • convertire i vecchi ambienti e i vecchi impianti.

Per chi fosse interessato, questo è quello che considero il mio curriculum completo.

PS: Per la rubrica «il professore» spero di riuscire sia a spiegarmi che a dimostrare quello che dico, in caso contrario vogliate considerare la lettura come -semplicemente- la mia opinione

composizione di un router e uno schermo con un browser acceso

I Contratti degli operatori internet non possono contenere limitazioni per la scelta del modem router

L'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni con una delibera ha confermato il diritto degli utenti "di scegliere liberamente i terminali di accesso ad Internet da postazione fissa". L'Agcom inoltre ha fissato "specifici obblighi sugli operatori, finalizzati a garantire scelte consapevoli e informate da parte dei consumatori finali".

è un uomo anziano occhiali grandi capelli bianchi radi spettinati

Vincenzo Gallo in arte Vincino

(Palermo, 30 maggio 1946 – Roma, 21 agosto 2018)
Vincino, pseudonimo di Vincenzo Gallo, è stato un vignettista e giornalista italiano.

Aforismi e Citazioni di Vincino

  • Non sparate sui bambini. Tanto muoiono lo stesso.
  • La sinistra ha una capacità censoria enorme. Se diventi una voce discordante, subito si fa il vuoto intorno. Ti cacciano. Gli amici non ti salutano. Sei un traditore, uno schifoso, uno stronzo, un pezzo di merda.
  • In tv litigano tutti. Poi, spente le telecamere, tutti amici.
  • Il giornalismo televisivo italiano è sempre così. Non ce n'è uno che in una intervista dica: "Guardi che lei ha detto una stronzata".
  • I telegiornali sono fatti per adulare. Sono dei teatrini. Avanspettacolo. L'unico che si salva è Emilio Fede perché l'avanspettacolo lo fa in maniera smaccata.
  • Le associazioni dei genitori cattolici spesso mi denunciano. Una volta pubblicai una vignetta in cui il Papa si alzava le sottane. Finii sotto processo a Civitavecchia. Il mio avvocato chiese di sentire come testimone il Papa. Mi prosciolsero all'istante.
  • Per un periodo frequentai l'Opus Dei. Avevo una relazione con una ragazza e lo raccontai al confessore. Lui disse che dovevo troncarla. Preferii troncare con l'Opus Dei.
  • Il mio disprezzo per i politici è enorme.
  • È sempre la stessa politica: sangue, merda e sopraffazione".
  • Il primo politico che ho disegnato è stato Vito Ciancimino.
  • Rimpiango i vecchi comunisti, anche se sono diventato anti comunista quando ho visto i carri armati dell'Unione Sovietica entrare a Praga.
  • Nella guerra civile spagnola, ammazzarono più anarchici i comunisti che i fascisti. Però, i comunisti erano uomini integri, duri, con i quali anche scontrarsi era un privilegio.
Lunedì, 27 Agosto 2018 04:00

#News #ToplessDay per eguaglianza nel mondo

Due donne a petto nudo, hanno degli adesivi sui capezzoli

Centinaia di donne hanno sfilato in topless in 20 città degli Usa per la parità di genere e contro "il doppio standard" sul lavoro

L'XI edizione del "Topless Day" si è tenuta in 40 città di altri Paesi, tra cui Canada, Colombia, Cile, S.Corea, Germania, Francia, Olanda. Al corteo di New York numerosi uomini a petto nudo. Tante le famiglie alla marcia di Denver.

un uomo bussa alla porta il padrone di casa apre mentre l'elefante si nasconde in un angolino

  • Mi hanno detto che nasconde un animale nell'appartamento...
  • Assolutamente no !!!

donne ridono

Significati alternativi irriverenti con la lettera "U"

  • UCCELLO: (volgare) sciocco che vive nello slip.
  • UDIENZA: Dono dell'udito (vedi SENTENZA).
  • UDIRE: Pronunciare la lettera "U".
  • UFFICIO: Luogo dove si sbuffa.
  • UGELLO: (volgare) nell'etnia di colore per "PENE".
  • UGGIA: Noia sotto la pioggia.
  • UMILTÀ: È la scala di una giovane ambizione. Ma, raggiunto l'ultimo gradino, volge ad essa le spalle e rimira le nubi, spregiando i gradini più bassi ove ella è ascesa.
  • UNGHIE: Detto di persone o cose che stanno tutta la vita in punta di piede.
  • UNGUENTO; "un guanto” in pugliese (volgare pugliese detto di "PPOFILATTICO".
  • UNICORNO: Detto di tradito solo parzialmente.
  • UOVO: Né carne, né pesce.
  • URANIO: Aracnide che fa la ragnatela fosforescente.
  • UROLOGO: Matematico specializzato nel risolvere calcoli e presentare il conto.
un uomo seduto su una sedia ha una donna sulle gambe e con la mano fruga sotto i vestiti- parliamoci chiaro caro... per una volta, dimentica di essere un ventriloquo !!!
tre eschimesi tutti coperti, una donna si allontana e rimane unaa coppia-  ... ti comporti come se non avessi mai visto delle belle gambe !!!
un'auto in officina, il proprietarioal posto di guida, il meccanico svenuto nel motore con il cofano che mostra lìevidente ammaccatura della testa- Ah... ecco dov'era il comando del clacson !!!
Giovedì, 15 Marzo 2018 04:00

#Barzellette: Università della vita

donna stupita che ride

Esame finale

  • - 871 + 129. Qual'è il risultato?
  • Il risultato è insoddisfacente. Incolonnare numeri non mi basta. Le persone non sono numeri. Bisogna tornare a guardarsi negli occhi, per capire i bisogni della gente.
  • Ok, ok... promossa!
Sabato, 23 Dicembre 2017 02:00

#Barzellette #Cattive: la dolce morte

donna stupita ride

Se potessi decidere vorrei morire come mio nonno

  • Perché come è morto tuo nonno?
  • Si è addormentato ed è morto nel sonno!
  • Beh certo! Ma morire è sempre morire, cosa ci potrebbe essere di più terribile?
  • Morire come quelli che erano in macchina con mio nonno...

donna stupita ride

E fu così che Gesù disse

In verità, in verità vi dico... state attenti alle cene aziendali... a me l'ultima non è andata tanto bene!

una signora è seduta alla scrivania di uno psicologo che sembra un grosso coniglio: mi ha appena detto che tutte le persone che guarda le sembrano conigli. Può spiegarmi meglio signora Sprague?

Mi ha appena detto che tutte le persone che guarda le sembrano conigli. Può spiegarmi meglio signora Sprague?

Donna sorpresa

Ieri sono uscito in divisa

Mi ha visto una ragazza e mi ha chiesto: "ma sei un pompiere ?"
"si certo" ho risposto e lei "usciamo stasera ?"
Ero perplesso e mi sono allontanato, lo stesso mi è successo altre tre volte. Poi sono andato al bar e la cassiera: "lei è un pompiere ?" a quel punto le chiedo: "mi toglie una curiosità ? Perché oggi tutte le donne vogliono uscire con me ? Lei: "ma non ha letto il giornale di oggi ? C'è scritto: "firmati nuovi contratti per i Vigili del Fuoco: hanno avuto un aumento del cazzo !!!".

Mercoledì, 17 Gennaio 2018 04:00

#Barzellette: visita organizzata

donna stupita ride

A Piazza San Pietro arriva un autobus

Sulla fiancata un'enorme scritta: gioventù viaggi.
Il mezzo parcheggia, si aprono le porte ed iniziano a scendere molti anziani.
In quel momento passa un pony express, si ferma per qualche secondo, guarda, poi esclama: "E quando cavolo siete partiti?".

Lunedì, 28 Novembre 2011 02:00

#Vignette #Barzellette: un lavoro pericoloso

una guardia sta dando istruzioni al giullare, sullo sfondo il re seduto sul trono- mi raccomando, oggi niente battute sulle corna, che la regina ieri è scappata con lo stalliere...
Pagina 1 di 116

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi854
Ieri936
Settimana Scorsa7066
Mese Scorso29922
Da Gennaio 20151186934

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out