NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata

#DettiLatini: conosci il significato di [Virtutis expers saepe verbis suam virtutem iactat...]?

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Gaio Giulio Fedro

busto in marmo del persoaggio capelli ricci viso tondo barba ricciaGaio Giulio Fedro è stato uno scrittore romano, autore di celebri favole, attivo nel I secolo. Fedro rappresenta una voce isolata della letteratura: riveste un ruolo poetico subalterno in quanto la favola non era considerata un genere letterario "alto" anche se possedeva un carattere pedagogico e un fine morale.
(20-15 avanti Cristo - 51 dopo Cristo)

Versione latino

Virtutis expers saepe verbis suam virtutem iactat: fallit ignotos, notorum derisum suscitat

Analsi del testo

Chi manca di valore, e tuttavia esalta le sue opere,inganna chi non lo conosce, ma viene deriso da chi sa valutarlo

È la morale derivata dalla favola: "L’Asino e il Leone alla caccia"
In questa favola l’asino spaventa con i suoi fortissimi ragli le fiere per farle prendere dal Leone. Ad impresa finita, l’asino chiede quale impressione gli abbiano fatto i suoi ragli. "Terribile! - rispose il leone - se non avessi saputo chi eri, sarei fuggito anch’io!".

Letto 1753 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi376
Ieri808
Settimana Scorsa5931
Mese Scorso24178
Da Gennaio 20151499048

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out