NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata
Domenica, 07 Ottobre 2012 09:04

Milano: E' nato il Consiglio contro la contraffazione Dura lotta alle false griffe

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

nicedie.it - La presentazione del consiglio milanese anti contraffazione a palazzo Marino (Foto Omnimilano)

Presentato a Palazzo Marino, è uno strumento per tutelare la produzione made in Italy, coinvolgendo la forze dell'ordine e sensibilizzando i cittadini...

I numeri delle operazioni anticontraffazione hanno raggiunto picchi eccessivi: se ne contano circa 3.900 nei primi sei mesi del 2012, a cui si aggiungono oltre 2.600 sequestri amministrativi e 680 penali. Senza citare le azioni di oggi della Guardia di Finanza che hanno portato al sequestro di falsi Pierre Cardin e di circa 1000 borse marchiate Hermes e La Martina.

L'Amministrazione però non ci sta, e oggi nelle sale di Palazzo Marino, il Sindaco Pisapia, affiancato dall'Assessore al Commercio Franco D'Alfonso, quello alla Sicurezza Marco Granelli e dal Presidente Centro Studi Grande Milano, Daniela Mainini, ha presentato il primo Consiglio Milanese Anticontraffazione.

La tutela della salute e della produzione di qualità e del Made in Italy è un aspetto importante della nostra politica; L'attenzione del Comune di Milano è sempre stata ai massimi livelli in questo settore, oggi abbiamo uno strumento in più per contrastare il fenomeno della contraffazione. La collaborazione tra Polizia Locale, Forze dell'Ordine e associazioni di categoria rappresenta lo sforzo condiviso di estirpare forme di illegalità dannose per l'economia e che spesso hanno gravi conseguenze sulla salute, come testimoniano le notizie di sequestri di materiale tossici e contraffatti.

- ha spiegato il primo cittadino.

Ma non è solo il coinvolgimento delle forze dell'ordine l'obiettivo dell'organo che nasce oggi. Apertura infatti anche verso la Procura della Repubblica, le scuole e le Università, da coinvolgere per realizzare campagne pubblicitarie che informino sull'argomento, e i cittadini, da sensibilizzare sul tema.

Attraverso le azioni di comunicazione e di sensibilizzazione che verranno attuate vogliamo contribuire a diffondere in città tra gli studenti, cittadini e consumatori una nuova cultura della legalità capace di generare un'economia pulita e legittima.

- conclude l'assessore Franco D'Alfonso.

La sede operativa del Comitato Milanese Anticontraffazione sarà presso Palazzo Marino e l'Assessorato al Commercio e Attività Produttive di via Larga, 12.

Letto 2269 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi555
Ieri956
Settimana Scorsa5741
Mese Scorso24432
Da Gennaio 20151472792

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out