NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata
Umorismo per Adulti

bambino che ride felice

 

Quando i carabinieri si mettono sull'attenti mentre si lavano i denti?

Quando usano per dentifricio la "Pasta del Capitano"!

bambino che ride felice

Alla festa annuale dei Carabinieri il generale fa il suo intervento

Finito il discorso conclude decidendo di fare alcune domande alla platea per dimostrare che in realtà i carabinieri non sono stupidi come si dice.
Scelto uno a caso gli chiede come si chiami - Il carabiniere ci pensa un po' e risponde:
"Appuntato Rossi signor generale"
Il generale allora chiede:
"Appuntato mi dica quanto fa 22+33?"
Il carabiniere dopo tanto pensare risponde:
"cinquanta?"
"Noooo appuntato, risposta errata"
La platea di carabinieri all'unisono grida allora:
"Gli dia un'altra chance, gli dia un'altra chance"
Il generale acconsente:
"Bene, allora qualcosa di più semplice, dimmi allora quanto fa 10x10?"
Il carabiniere ci pensa su e poi risponde
"venti?"
"Nooo di nuovo sbagliato" -dice indispettito il generale- ma la platea interviene nuovamente:
"Gli dia un'altra chance, gli dia un'altra chance"
"D'accordo, mi dica allora quanto fa 1+2?"
Di nuovo Rossi ci pensa su per un po' e poi risponde: "tre?"
E la platea ancora:
"Gli dia un'altra chance, gli dia un'altra chance".

Un carabiniere torna di proposito dal lavoro prima del tempo e scopre moglie e amante a letto

Deciso, impugna la pistola d'ordinanza e se la punta alla tempia.
A questo punto i due scoppiano a ridere, ma il carabiniere:
"Ridete pure, ma dopo tocca a voi!"

Altro su Barzellette

donna stupita che ride

Un capitano dei carabinieri finalmente prende una licenza e raggiunge la moglie che si trova in villeggiatura sulla riviera romagnola già da un mese

La notte il capitano (dopo un mese di astinenza) si avvicina alla moglie con l'intento di amoreggiare ma la moglie:
"Ma, caro, sei pazzo, i bambini potrebbero sentirci..."
"No ! Stanno dormendo..."
"Sì, ma se si svegliano ?"
"... allora andiamo in spiaggia !"
Ad un certo punto però arriva una pattuglia a piedi:
"Altolà, favorite i documenti !!!"
"Buona sera sono un vostro collega... Capitano !"
Il carabiniere mettendosi sugli attenti:
"Comandi signor capitano !!! Lei può andare... ma questa prostituta la portiamo dentro, è già la terza volta in questo mese che la becchiamo a lavorare in spiaggia !!!"

Altro su Barzellette

donna stupita che ride

Un maresciallo sta spiegando all'appuntato che devono recarsi al casinò per alcuni controlli

"Mi raccomando - dice il maresciallo - non dobbiamo far capire che siamo carabinieri altrimenti va all'aria tutta l'operazione...saremo due borghesi che vanno a giocare e basta!"
Appuntato: "Non si preoccupi maresciallo, ci penso io!"
"E non mi devi chiamare neanche maresciallo!"
Allora entrano al casinò e alla vista di tante macchine da gioco l'appuntato si incuriosisce:
"Maresciallo ha visto lì?"
"Non mi devi chiamare maresciallo! Vuoi che scoprano tutto?"
La storia va avanti un po' così: l'appuntato continua a sbagliare col rischio di far scoprire tutto.
Ad un certo punto i due si avvicinano al tavolo della roulette e il maresciallo per seguire meglio il gioco poggia le mani sul tavolo. Il croupier credendo che voglia giocare gli chiede:
"Ha puntato lei?"
"No no, io sono maresciallo! L'appuntato è lui!"

Altro su Barzellette

Lo sai perché i carabinieri non cadono mai dalla moto?

Perché sono appuntati.

 

Cosa ti sei fatto che hai un occhio pesto?

"Ma a me è andata anche bene, vedessi gli altri... avevamo organizzato un pranzo tra colleghi graduati e non. Volevamo cucinare un buon risotto ma nessuno sapeva come fare. Sulla scatola della confezione di riso c'era la ricetta e l'abbiamo seguita. Diceva di mettere nella pentola le cipolle a soffriggere e di aggiungere il riso: un pugno a testa!
E lì è successo un casino !!!".

donna stupita che ride

Un pentito in stato di protezione, vive nelle campagne del milanese, in primavera si faceva sempre aiutare dal figlio in giardino

Arriva il tempo ma sfortunatamente quell'anno suo figlio è in prigione, anziano e dolorante decide di scrivere una lettera molto commuovente:
“Caro Gennaro, sono molto triste poiché quest’anno non posso ripiantare il giardino come ogni anno. Gli acciacchi della vecchiaia per farlo non me lo permettono. Se tu fossi qui, non sarei così triste, poiché ci avresti pensato tu a zapparmi tutto il giardino.
TUO PADRE"
Un paio di giorni più tardi l’anziano riceve una risposta dal figlio:
"Caro papà, per carità, non provare a zappare il giardino. Lì ho nascosto tutti i miei soldi e la mia droga.
TUO FIGLIO GENNARO"
Alle sei del mattino seguente, i carabinieri di Milano arrivano in massa, delimitano il giardino e zappano per tutto il giorno senza trovare alcunché. Dopo aver rimestato tutto il terreno a vuoto si scusano con il pentito e vanno via.
Dopo tre giorni il padre riceve una lettera dal figlio:
"Caro papà, adesso puoi ripiantare il giardino. È stato il meglio che ho potuto fare considerando le circostanze. Un abbraccio.
TUO FIGLIO GENNARO"

Altro su Barzellette

bambino che ride felice

È Pasqua e un carabiniere con sotto braccio un bell'uovo acquistato per la figlia, va al bar per farsi un bicchierino

"Un marsala per favore"
e il barista: "all'uovo ?"
allora il carabiniere:
"ma che dice... a me !!!".

In una conferenza stampa il generale dei carabinieri annuncia che entro 2 anni effettueranno un viaggio sul sole

Lo scalpore regna sovrano mentre il graduato illustra il progetto. 
Ad un certo punto dal fondo della sala un giornalista timidamente chiede:
"Ma scusi se mi permetto ma come pensate di riuscire a resistere all'impressionante temperatura?"
Il carabiniere per niente turbato e con un sorriso di compassione gli risponde:
"È per questo! Che abbiamo deciso di partire di notte!"

Altro su Barzellette
Pagina 1 di 4

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi513
Ieri853
Settimana Scorsa5741
Mese Scorso24432
Da Gennaio 20151470792

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out