NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata
Umorismo per Adulti

donna stupita che ride

Un ricco industriale si è suicidato buttandosi dal decimo piano

La polizia sta indagando. La segretaria del suicida è a colloquio con l’ispettore.
“No. Non sono stata la sua amante. È vero che mi ha aumentato lo stipendio tre volte quest’anno, e che mi ha regalato a Natale una pelliccia di visone. Due giorni fa mi ha fatto mandare a casa un collier di brillanti e ieri mi ha regalato quest’anello di rubini, non posso negarlo, ma non ero la sua amante.
Stamattina mi ha detto che si era innamorato di me. Mi ha anche chiesto quanto volevo per andare a letto con lui. Dapprima mi sono seccata, poi ho pensato che era stato tanto generoso con me che, anche se non mi piaceva potevo farlo.
Allora gli ho detto: ‘Senta, commendatore: i colleghi dell’ufficio di solito mi danno 100 euro ma lei è stato così buono con me che, se vuole, mi accontento di 50. È stato a questo punto che si è buttato di sotto!”.

Altro su Barzellette

donna stupita che ride

Un uomo va dal medico per le notti troppo movimentate della moglie

Altro su Barzellette

donna stupita che ride

Un signore va dallo psichiatra

  • Mia moglie soffre di manie...
  • E come si manifesta questa malattia?
  • Ha sempre paura che le venga rubato qualcosa!
  • Mi spieghi meglio, cosa le fa pensare questo?
  • Pensi che ieri ho trovato un uomo nell'armadio in camera da letto...
    sicuro che l'aveva messo lì lei per fare la guardia ai suoi vestiti !!!
Altro su Barzellette

donna stupita che ride

Un sacerdote, in confessionale, sta ascoltando un suo parrocchiano

"Sa padre... giorni fa ho conosciuto una ragazza; sono andato a casa sua e sul pianerottolo... il luogo era buio, il momento era propizio e..."
"Va bene figliolo... può succedere... ma che non accada più !"
"Non è tutto, padre... il giorno dopo sono andato a casa sua; ho conosciuto la madre con la quale sono andato in salotto; sa com'è... il salotto era buio, il momento era propizio..."
"Ma figliolo... anche la madre !?! Vabbè comunque che non accada più !"
"Sì padre, non basta... lei non arrivava, dopo è arrivato invece il padre e la madre è uscita; sono andato a parlare con lui nello studio: era buio, il momento era propizio... e sa come vanno queste cose..."
Il sacerdote a questo punto si toglie la fascia e abbandona rapidamente il confessionale, allora il parrocchiano:
"Padre... padre... padreee... ma dove va ?!?"
Il prete risponde da lontano:
"Sì, sì !!! Io a te t'ho già capito !!! La chiesa è buia... il momento è propizio... me la svigno !!!"

Altro su Barzellette

donna stupita che ride

In una fattoria abita una bella ragazza di 18 anni con sua madre

La ragazza non si è mai mossa dalla sua fattoria. Tutta la sua vita è stata a dar da mangiare alle galline, pulire i maiali, mungere vacche. Un giorno sua madre sta male e il medico la ricovera in ospedale. Arriva la domenica e dato che la madre è ancora in ospedale, la ragazza decide di andare a farle visita. Si veste con il vestito migliore e si avvia alla fermata della corriera. Dopo un'ora di attesa, stufa di aspettare, decide di fare l'autostop. Immediatamente si ferma un bel ragazzo su una spider:

  • Dove Vai?
  • Vado a trovare la mia mamma che è ricoverata in ospedale...
  • Sali, ti accompagno io !!!
  • La ragazza sale in macchina e comincia a guardarsi intorno:
    "Ma che bella macchina che hai ! "
  • Che lavoro fai ?
  • Il disc jokey !
  • Il disc jokey ???
    Quelli che fanno le dediche alla radio ???
    Me lo faresti un piacere, la dedicheresti una canzone alla mia mamma che è ricoverata in ospedale ???
  • "Ma certo"
    risponde il ragazzo mentre si accosta in una stradina nascosata
    "Però... io faccio un piacere a te se tu ne fai uno a me !"
    e se lo tira fuori !
  • Lei lo guarda e arrossendo:
    "No, no, non l'ho mai fatto !"
  • Dai, vedrai che ti viene spontaneo, non fare la sciocca !!!
  • No, no, non l'ho mai fatto e poi mi vergogno !!!
  • Dai, tanto non ti vede nessuno...
  • E va bene... ci provo !
  • lo prende in mano, si accuccia, avvicina la bocca e grida:
    "Dedico questa canzone alla mia mamma Elvira che è ricoverata in ospedale !!!".
Altro su Barzellette

Donna sorpresa

La bella signora ha portato a casa sua uno sbarbato

Si prepara ad andare a letto con lui:

  • Però, caro, io ho avuto il primo atto di amore a 16 anni in una foresta durante un uragano.
    Da quella volta, per eccitarmi, ho sempre avuto bisogno di una certa messinscena.
  • Mi dica quello che devo fare.
  • Riempi un secchio d'acqua e tirami addosso delle gocce.
    Poi battendo i piedi per terra, fà il rumore del tuono.
    Intanto con la bocca imiterai il rumore del vento.
    Contemporaneamente accenderai e spegnerai la luce...
    per simulare i fulmini!
    Hai capito?
  • Alla perfezione!
    Il giovanotto si mette al lavoro, ed è veramente bravissimo.
    In pochi minuti crea nella stanza un'atmosfera da tregenda.
  • A questo punto la donna, eccitatissima, grida:
    Un maschio!
    A me un maschio...
    voglio un maschione!
  • E lui, senza fare una piega:
    Basta!
    Dove vuole che lo trovi un maschione con questo tempo di merda???
Altro su Barzellette

donna stupita che ride

Sull'autobus affollatissimo un signore è incollato alla schiena di una bella bionda, la quale, dopo qualche minuto, si volta indignata

  • Signore, la smette di infastidirmi o no?
  • Guardi che c'è un equivoco, signorina.
    Oggi è stato il giorno di paga ed il principale mi ha dato lo stipendio, quello che lei sente contro il suo fondo schiena è un rotolo di banconote
  • Sarà...
    risponde la ragazza tutt'altro che convinta
  • Cinque minuti dopo la ragazza si volta nuovamente e questa volta è infuriata:
    Signore!
    Adesso non vorrà farmi credere che il suo principale le ha concesso l'aumento tra una fermata e l'altra...
Altro su Barzellette

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi164
Ieri1556
Settimana Scorsa12406
Mese Scorso43991
Da Gennaio 20151701695

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out