NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata
Umorismo per Adulti

donna stupita che ride

Primo giorno di scuola, in una scuola Americana

La maestra presenta alla classe un nuovo compagno arrivato in america da pochi giorni: Sakiro Suzuki (figlio di un alto dirigente della Sony). Inizia la lezione e la maestra dice alla classe: "Adesso facciamo una prova di cultura. Vediamo se conoscete bene la storia americana. Chi disse: Datemi la liberta o datemi la morte?" 
La classe tace, ma Suzuki alza la mano.
"Davvero lo sai, Suzuki? Allora dillo tu ai tuoi compagni!"
"Fu Patrick Henry nel 1775 a Philadelphia!"
"Molto bene, bravo Suzuki!"
"E chi disse: Il governo è il popolo, il popolo non deve scomparire nel nulla ?"
Di nuovo Suzuki in piedi: "Abraham Lincoln nel 1863 a Washington!"
La maestra stupita allora si rivolge alla classe: "Ragazzi, vergognatevi, Suzuki è giapponese, è appena arrivato nel nostro paese e conosce meglio la nostra storia di voi che ci siete nati!"
Si sente una voce bassa bassa: "Vaffanculo a 'sti bastardi giapponesi!!!"
"Chi l'ha detto?" ...chiede indispettita la maestra...
Suzuki alza la mano e, senza attendere, risponde: "Il generale Mac Arthur nel 1942 presso il Canale di Panama e Lee Iacocca nel 1982 alla riunione del Consiglio di Amministrazione della General Motors a Detroit"
La classe ammutolisce, ma si sente una voce dal fondo dire: "Mi viene da vomitare!"
"Voglio sapere chi è stato a dire questo!!" ...urla la maestra...
Suzuki risponde al volo: "George Bush Senior rivolgendosi al Primo ministro Giapponese Tanaka durante il pranzo in suo onore nella residenza imperiale a Tokyo nel 1991"
Uno dei ragazzi allora si alza ed esclama scazzato: "Succhiamelo!"
"Adesso basta! Chi è stato a dire questo?" ...urla inviperita la maestra...
Suzuki risponde impeterrito: "Bill Clinton a Monica Lewinsky nel 1997, a Washington, nello studio ovale della Casa Bianca"
Un altro ragazzo si alza e urla: "Suzuki del cazzo!"
"Valentino Rossi rivolgendosi a Ryo al Gran Premio del Sudafrica nel Febbraio 2005"
La classe esplode in urla di isteria, la maestra sviene. Si spalanca la porta ed entra il preside: "Cazzo, non ho mai visto un casino simile!"
"Silvio Berlusconi, luglio 2008, nella sua villa Certosa in Sardegna".

PS: questa barzelletta è stata pubblicata il 26 giugno 2009 dal sito di Repubblica ed è ancora presente seguendo questo link...

Altro su Barzellette

donna stupita che ride

Il marito torna a casa dopo il lavoro stanchissimo la sera del 31 dicembre

Trova la moglie a letto con un uomo ma è solo l'ultimo dell'anno.

Altro su Barzellette

donna stupita che ride

Un sacerdote, in confessionale, sta ascoltando un suo parrocchiano

"Sa padre... giorni fa ho conosciuto una ragazza; sono andato a casa sua e sul pianerottolo... il luogo era buio, il momento era propizio e..."
"Va bene figliolo... può succedere... ma che non accada più !"
"Non è tutto, padre... il giorno dopo sono andato a casa sua; ho conosciuto la madre con la quale sono andato in salotto; sa com'è... il salotto era buio, il momento era propizio..."
"Ma figliolo... anche la madre !?! Vabbè comunque che non accada più !"
"Sì padre, non basta... lei non arrivava, dopo è arrivato invece il padre e la madre è uscita; sono andato a parlare con lui nello studio: era buio, il momento era propizio... e sa come vanno queste cose..."
Il sacerdote a questo punto si toglie la fascia e abbandona rapidamente il confessionale, allora il parrocchiano:
"Padre... padre... padreee... ma dove va ?!?"
Il prete risponde da lontano:
"Sì, sì !!! Io a te t'ho già capito !!! La chiesa è buia... il momento è propizio... me la svigno !!!"

Altro su Barzellette

donna stupita che ride

Quel 25 Aprile è stato un giorno molto convulso era il 1945

  • Sono venuti i Tedeschi e hanno violentato tutte le suore... tranne suor Anna.
    Poi sono venuti i partigiani e hanno violentato tutte le suore... tranne suor Anna.
    Poi sono arrivati gli alleati e hanno violentato tutte le suore... tranne suor Anna.
  • Ma come mai non hanno violentato suor Anna?
  • Bhe... lei non voleva !!!
Altro su Barzellette

donna stupita che ride

Dopo aver girato in lungo e in largo senza prendere nulla

Un cacciatore sta tornando a casa mogio mogio, quando ad un tratto vede una bella contadinotta con una faraona sotto il braccio:
"Boia cane" pensa fra sé "quasi quasi sento se me la vende, così non ritorno a mani vuote!"
Detto fatto l'abborda: " Bella mula, se me la dà, gliela pago anche trenta euro!"
E lei tutta contenta: "Sì, sì... gliela dò; ma la faraona chi la regge?"

Altro su Barzellette

donna stupita che ride

Un bambino in macchina col padre vede alcune prostitute che battono sul viale, allora chiede al padre: "Chi sono quelle signore?"

Il padre imbarazzato: "Niente, niente... guarda dall'altra parte che bel negozio di giocattoli ""!"
Il bimbo: "Sì, sì, l'ho visto... ma chi sono quelle signore ???"
Il padre: "Sonoooo... sono delle venditrici ambulanti !!!"
Il figlio però non demorde: "Ah !!! E cosa vendono ???"
Il padre: "Vendonoooooo... vendono un po' di felicità !!!"
Il bambino inizia a riflettere sulla cosa e il giorno dopo, a casa, decide. Apre il suo salvadanaio prelevando ben 50 euro con l'intenzione di andarsi a comprare un po' di felicità da quelle signore. Così quel pomeriggio si presenta da una delle prostitute e le chiede:
"Signora, mi darebbe 50 euro di felicità per favore ???"
La povera donna resta allibita, con questo le ha viste tutte, ma considerato il periodo di crisi, decide che non è il caso di lasciarsi sfuggire 50 euro; cosl porta il bimbo a casa sua. Pensa e ripensa alla fine gli prepara tre enormi fette di pane con la nutella.
La sera il bimbo torna a casa e trova i genitori visibilmente preoccupati.
Il padre gli chiede: "Dove sei stato fino ad ora ?!? Eravamo in pensiero !!!"
Il bimbo, guardando il padre: "Sono stato da una delle signore che abbiamo visto ieri, a comprare un po' di felicità !!!"
Il padre sbianca, si fa forza e chiede: "Eeeee... e a-allora... co-come è andata ???"
Il bimbo: "Beh !!! Le prime due ce l'ho fatta; la terza però l'ho leccata e basta...".

Altro su Barzellette

Donna che ride

Una signorina ottantaquattrenne vergine organista del duomo di Forli riceve il parroco per la benedizione Pasquale

Il parroco nota subito che sul pianoforte della donna c'è un piattino con un preservativo e un bicchiere d'acqua. Dopo aver benedetto e fatto le solite chiacchiere prima di andare le chiede:

  • Signorina mi scusi ma che cos'e quella roba lì?
  • oh caro lei... l'ho trovato per strada, l'ho aperto e ho letto le istruzioni: "tenere sull'organo ben umidificato, previene ogni tipo di malattia". Sa che quest'anno non ho avuto nemmeno il raffreddore ???
Altro su Barzellette
Pagina 1 di 32

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi403
Ieri2046
Settimana Scorsa11065
Mese Scorso43991
Da Gennaio 20151690125

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out