NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata
Armando Testi

Armando Testi

Studi umanistico-letterari; un lungo passato da imprenditore nel settore della moda; importanti obbiettivi -anche internazionali- raggiunti; da sempre interessato alle questioni delle aziende.

Opera dal 1998 nel settore Informatica & Internet; da oltre 10 anni in collaborazione con «Luigi Caruso» per fornire ai propri clienti -anche nella modalità chiavi in mano- soluzioni integrate -particolarmente- innovative e creative.
Attualmente sta collaborando con il progetto «WeEurope» come Noi-Europa che basa i suoi obbiettivi sulla doppia dicotomia:

  1. promozione del territorio e sostegno alle piccole imprese;
  2. locale e globale.

In particolare si sta dedicando alla gestione della prima emanazione del progetto: questo sito - nelle aree «front-end» & «business-end».

Venerdì, 01 Settembre 2017 02:00

#Barzellette #xRagazzi: salsicce in formula uno

ragazzo che ride

 Salsicce in formula uno

"Mamma, oggi vado a vedere la corsa di formula uno con gli amci"
"Ok ma per pranzo portati le salsicce"
"Ma dove le cucino, mamma?"
"Sulla griglia di partenza"

Venerdì, 01 Settembre 2017 02:00

#Barzellette: tette provocanti

La forza delle tette

Il direttore di un ufficio si rivolge ad una delle sue segretarie (quella con il seno più provocante):
"Signorina, mi scusi, cerchi di capirmi. I suoi seni sono eccezionali, ma non potrebbe indossare dei maglioni meno attillati? In questo modo aumenterebbe anche il rendimento dei suoi colleghi che non sarebbero più distratti dal loro lavoro".
La segretaria: "Non c'e' problema, l'accontento subito"
In un lampo si infila una mano sotto al maglione e si toglie due seni di gomma che butta nel cestino.
Altrettanto velocemente il direttore si toglie la dentiera e la butta anch'essa nel cestino dicendo:
"Mi fcufi, ma erano mefi che afefo foglia di movdevli!"

ragazzo che ride

La scuola per i ragazzi è come la divina commedia

L’entrata = l’inferno; l’intervallo = il purgatorio; l’uscita = il paradiso.

bambino che ride

Cose che succedono a scuola

Alunno:"Ho calcolato la somma e adesso che devo fare?"
Insegnante:"Lo storno"
"Cip! Cip! Cip!"
"Ma sei impazzito? Non è questo lo storno che intendevo io!"
"Scusi, ha ragione, questo sembra più il canto di un passero!"

Venerdì, 25 Agosto 2017 02:00

#Barzellette #xBambini: Crash

bambino che ride

Che cosa fa una cassiera con due automobiline?

Uno scontrino!

bambino che ride

i colmi dell'elettricista

1° - vivere isolato
2° - fulminare il figlio con uno sguardo
3° - bere solo acqua corrente
4° - fare una carriera... brillante
5° - andare a Lido di Spina
6° - avere una figlia che si chiama Elettra
7° - andare controcorrente
8° - mettere alla... luce un figlio
9° - bere birra alla... spina
10°- non usare il conto corrente

 

Lunedì, 21 Agosto 2017 02:00

#Barzellette #xBambini: a pesca

bambino che ride

A pesca

Antonio, mentre va verso il laghetto con la canna in spalla, incontra una guardia:
"Si può pescare?" Chiede.
"Certo che si può!"
"Per cui se catturo un pesce non è un reato?"
"No, signore, è un miracolo!"

donna stupita che ride

Un industriale soffre di insonnia

Fa il solito giro di medici, prova di tutto: pillole, tisane, rimedi omeopatici, ma niente da fare.
Finché l`ennesimo dottore non gli consiglia il vecchio metodo di contare le pecore che saltano lo steccato.
Dopo qualche giorno l`industriale torna dal medico il quale gli chiede se le pecore stiano funzionando.
"In effetti - dice l`industriale - qualche risultato l`ho avuto.
Alla decima pecora comincio a sbadigliare, alla ventesima mi si chiudono gli occhi da soli... ma alla trentesima le pecore entrano in sciopero per l`orario più corto e lo steccato più basso!"

donna stupita che ride

Ragazzo dotato

Un ragazzo è stato dotato da madre natura di un organo sessuale alquanto lungo, ma ha l'handicap di essere balbuziente, il che gli rende difficile abbordare le ragazze.
Un giorno non ne può più per cui decide di andare dal dottore:
"Aaaappena aaaapro la bobobocca le dooonne fufuggono!...nonon popotrò mamai seservirmi di queeeello di cui Dio mimi ha dodotato!".
E il dottore: "IL caso non è grave per cui provvediamo ad intervenire secondo i suoi desideri. Lei conosce senza dubbio il rapporto fra corde vocali e organo sessuale,vero?
Basterà con una piccola operazione tagliare una parte di pene e la voce tornerà normale".
Dopo l'intervento effettivamente il ragazzo non balbetta più, ma una settimana dopo ritorna dal dottore per lamentarsi: "Dottore, è pazzesco!. Ora con quello che mi rimane non posso fare grandi cose; rimane nella normalità, se vogliamo. Vorrei tornare come prima!"
E il dottore: "Imp...imp...impossibile, tr...tr... troppo ta...ta...rdi!".

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi67
Ieri1098
Settimana Scorsa6488
Mese Scorso28807
Da Gennaio 20151520831

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out