NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata
Barzellette

Barzellette

La risata è in genere indicata come fonte di salute e benessere. Secondo una ricerca scientifica aumenta la resistenza agli stimoli fisici negativi, contribuisce al legame di gruppo e potrebbe essere stata importante per l'evoluzione degli esseri umani come animali altamente sociali. Questa rubrica è dedicata alla Battuta e alla Barzelletta, una frase o un breve racconto umoristico che mira a scatenare una reazione di ilarità nell'ascoltatore.

donna stupita che ride

Un artigiano brianzolo rientra dal suo primo viaggio all'estero e racconta agli amici come se l'è cavata

"Devo dire che, non conoscendo alcuna lingua straniera, pensavo di avere grossi problemi a farmi capire.
Però non so perché, all'estero le persone sono più sveglie che da noi e capiscono tutto a volo.
Per esempio, vi racconto questa. Una sera ero seduto in un bar all'aperto e vedo passare una ragazza molto bella. Mi alzo e le domando se parla italiano, ma lei scuote la testa. Io non mi perdo d'animo e disegno su un tovagliolo di carta due bicchieri e qualche oliva. Lei ha capito che la stavo invitando per un aperitivo e si è seduta vicino a me.
Dopo un po' ho disegnato un tavolo con una bottiglia di vino e un piatto e quella ragazza mi ha portato subito in un ristorante straordinario, dove abbiamo mangiato alla grande.
E proprio mentre stavamo terminando la cena, lei tira fuori una matita e un notes e sapete cosa fa?
Disegna una camera da letto, con tanto di armadi e comodini. Chissà come ha fatto quella a capire che io faccio il falegname a Cantù!"

Ingenuità

Una signora, dopo varie peripezie, riesce a trovare una donna di servizio. Bella, soda, vigorosa e ciociara. Dopo qualche giorno la signora parla della nuova cameriera con il figlio di sette anni:
"Che cosa ne pensi di Assuntina?" Chiede la madre.
"Assuntina è una santa"
"Beh...non esageriamo, va bene che in questi giorni stai studiando catechismo!..."
"No, no... a me sembra una santa! L'altra mattina sono entrato in camera sua e lei era tutta nuda con le braccia alzate e gridava: Dio mio, vengo!... E meno male che c'era papà che la teneva per il sedere, se no volava in cielo!"

Occasione sfumata

Un medico ed un'infermiera, credendosi soli, stanno facendo l'amore sul letto di una sala operatoria.
Lì vicino, sdraiata su una lettiga, c'è una giovane donna in attesa di essere operata.
Il medico si accorge della presenza della signora e, rimessosi un po' in ordine, cerca di darle delle spiegazioni.
"Ehm, non fraintenda quello che ha visto, la prego: quella donna con cui avevo a che fare è una paziente che deve essere operata d'ernia e che, essendo un po' agitata, io ho cercato di calmare"
"Certo, dottore, l'avevo capito benissimo"
"Brava!" Ribatte il medico.
"E ora veniamo a lei: che problema ha?"
"Ernia, anch'io. Ma purtroppo quello stupido di un suo collega mi ha dato come calmante...delle gocce"

 Ricettività di un nuovo organo

Una nota prostituta va in ospedale per un trapianto di cuore. 
Il suo protettore, molto preoccupato, si avvicina al chirurgo:
"Professore...pensa che andrà tutto bene?"
"Credo proprio di sì. In tanti anni di onorata professione la sua donna non ha mai rifiutato un organo; non vedo perché dovrebbe cominciare proprio ora!"

Alcuni rapporti dei carabinieri

  • Il signor Xxxxxxxx si rifiutava di aprire la porta dichiarandosi irreperibile.
  • Ha dichiarato di aver sparato un colpo di avvertimento colpendolo al torace.
  • Il cadavere presentava evidenti segni di decesso.
  • Il suddetto Xxxxxxx Pasquale è stato da me sorpreso a defecare in un vicolo; alla contestazione del reato il suddetto mi ha mandato a prenderlo nel c..o. Preso, lo teniamo a disposizione del signor comandante.
Pagina 6 di 378

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi141
Ieri732
Settimana Scorsa5005
Mese Scorso21236
Da Gennaio 20151122523

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out