NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata
Barzellette

Barzellette

La risata è in genere indicata come fonte di salute e benessere. Secondo una ricerca scientifica aumenta la resistenza agli stimoli fisici negativi, contribuisce al legame di gruppo e potrebbe essere stata importante per l'evoluzione degli esseri umani come animali altamente sociali. Questa rubrica è dedicata alla Battuta e alla Barzelletta, una frase o un breve racconto umoristico che mira a scatenare una reazione di ilarità nell'ascoltatore.

ragazzo che ride

Un padre vuole mettere alla prova l'onestà del figlio

  • Ascoltami bene: tu vai con un tuo amico in un negozio di giocattoli. Compri un giocattolo che costa 10 euro. Paghi con una banconota da 50 euro e ricevi il resto. Fuori del negozio ti accorgi che il negoziante si è sbagliato e ti ha dato il resto per 100 euro. Tu che cosa fai per essere un ragazzo onesto?
  • Il ragazzo ci pensa un po', quindi risponde: Divido i 50 euro in più con il mio amico !!!

donna stupita che ride

Due lord inglesi si perdono nel deserto durante un viaggio

Vagano per giorni e giorni finché non arrivano in un’oasi stupenda dove c’è tutto il ben di Dio: acqua, alberi da frutta, selvaggina... Passano sei mesi e uno dei due all’altro:

  • Guardi Lord Stanfield… è sei mesi che siamo qui… è vero, non ci manca niente… però in quanto a rapporti sessuali…
  • Ha vagione Lord McPowell è un vevo pvoblema! Come potvemo fave?
  • Beh… un modo ci sarebbe… potremmo avere dei rapporti noi due!
  • Già! Ottima idea! Ma come potvemo stabilive chi pev pvimo deve fave la donna?
  • Potremo farci una domanda a testa, chi sbaglia fa la donna per primo!
  • D’accovdo, cominci lei a favmi una domanda!
  • Dunque… qual è quell’animale, felino, a quattro zampe, con la criniera, che ruggisce ed ha la coda?
  • Lord Stanfield con sguardo e voce languida: Ma… savà mica il coccodvillo?

donna stupita che ride

Un vecchio riccone, alla fine della sua vita malato e ormai stufo, decide la sua dipartita, ovviamente con classe e originalità

  • Vuole utilizzare quella che è stata la sua grande passione: la fellatio. Si confida con la tenutaria del miglior casino della città e le commissiona la cosa. La donna prima è perplessa, ma lui paga benissimo, quindi accetta e gli sussurra: "Ho trovato... stia tranquillo !!!"
  • Non voglio sapere nulla, mi dica solo che devo fare...
  • Stanotte a mezzanotte entri nella stanza numero 10, troverà una ragazza che l'aspetta, la tocchi senta i suoi contorni; senza accendere la luce si metta sul letto, al resto penserò io...
  • La tenutaria verso mezzanotte prepara un donnone di 150 Kg e le fa indossare un corpetto strettissimo allacciato con un'unica lunga stringa di cuoio fino a rendere la sua vita simile a quella della Shiffer. A mezzanotte il riccone entra nella stanza numero 10 e, come d'accordo, al buio comincia a toccare la donna: è la Shiffer, fantastico... Si mette sdraiato e la donna comincia una fellatio memorabile, al momento del massimo godimento la ragazza rantola: "Ahhhh, strappami il corpetto, ti prego..."
  • WWWOOOSSSHHHHH !! (Rumore di aspirazione).

donna stupita che ride

A due suore giovani si blocca la macchina in una strada di periferia

Scendono, alzano il cofano e dopo aver smanettato un po' senza capirci nulla si rendono conto di essere nei guai.
Si ferma un giovane camionista che, dopo essersi informato sull'accaduto, dice loro:
"Io di meccanica ci capisco poco e niente, ma se volete vi do un passaggio fino al primo distributore e da lì sarà più facile chiamare un carro attrezzi"
Le suore salgono abbastanza timorose e dopo averlo ringraziato dicono:
"Meno male che ci sono ancora in giro giovani gentili come lei. Come si chiama?"
"Mi chiamo come quel coso che vi piace tanto e vorreste tenere in mano tutto il giorno!"
Le suore arrossiscono e non parlano più. Arrivate al distributore, scendono e salutano:
"Grazie tante signor cazzo!"
E il camionista: "Ma quale cazzo !?! Io mi chiamo Rosario !!!"

donna stupita che ride

Ora di cena a tavola

Mamma, papà, tre figli e la nonna che sferruzza sulla poltrona. Uno dei bambini a un certo punto chiede:
"Mamma, come sono nato io?"
Lei un po' imbarazzata, improvvisa:
"Sai, un giorno è arrivata una bella e grande aquila e ha appoggiato un fagottino sulla finestra, ed eri tu!"
La nonna continua a sferruzzare e alza un sopracciglio. Allora anche il secondo bambino, incuriosito, domanda:
"E io, come sono nato?"
La mamma prosegue con lo stesso tema:
"Tu invece sei stato portato da un grande condor!"
La nonna continua sempre a sferruzzare e alza l'altro sopracciglio.
Il terzo bambino ovviamente vuole sapere anche lui come è nato.
Lei: "Un giorno è arrivata una bellissima cicogna e ti ha depositato sul davanzale della finestra!"
La nonna smette di sferruzzare ed esclama:
"Ha aaa... mi sembrava fossero arrivati da uccelli diversi !!!".

Pagina 6 di 377

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi463
Ieri611
Settimana Scorsa4825
Mese Scorso35950
Da Gennaio 20151085998

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out