NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata

Il 2 aprile 2004 la NASA sperimenta con successo un prototipo di aereo con propulsione Scramjet: l'X43A

Il Boeing X-43 è un aereo ipersonico, sperimentale, senza pilota, un dimostratore tecnologico con varianti pianificate in diverse dimensioni per testare i vari aspetti del volo supersonico ad alte prestazioni; l'X43A fa parte del programma Hyper-X della NASA, è un velivolo utilizzabile una volta sola, ed è progettato per precipitare nell'oceano senza possibilità di essere recuperato. Finora ne sono stati costruiti tre; il primo è andato distrutto durante il lancio, mentre gli altri due hanno volato con successo con il motore scramjet operativo per circa 10 secondi, dopodiché è avvenuta una discesa di 10 minuti e poi l'impatto programmato con l'oceano. L'ultimo test di volo ha sfiorato Mach 10 il 2 aprile 2004 (16 anni fa). Nel progetto sono coinvolte grandi aziende, come la Boeing, la MicroCraft Inc, la Orbital Sciences Corp e la "General Applied Science Laboratory" (GASL). Erano stati programmati altri velivoli della serie X-43, ma dopo l'ultimo test di novembre 2004 i loro progetti risultano sospesi.

Video

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi1347
Ieri1771
Settimana Scorsa12406
Mese Scorso43991
Da Gennaio 20151696225

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out